Cycas: macchie bianche sulle fronde

Le Cycas è una pianta molto popolare nei nostri giardini, è molto facile vedere delle piante di cycas sui balconi e nei cortili, sia nostri che dei nostri vicini.

Queste piante sono particolarmente resistenti e tenaci, ma anche una pianta così resistente può soffrire per via di minuscoli parassiti.

In questo caso, se una cycas inizia ad avere delle piccole macchie bianche sulle fronde, devi essere pronto a combattere il problema.

Per prevenire la morte della tua pianta, devi sapere come eliminare i parassiti dalle fronde della tua cycas.

Scopriamolo insieme!

Di cosa si tratta?

La Cycas molto spesso si riempie di macchie bianche sulle fronde. Di cosa si tratta?

La causa di queste macchie è un’infestazione di parassiti o insetti succhiatori di varia natura tra cui ci sono anche gli afidi.

Se noti gli insetti e le piccole macchie sulle foglie, vuol dire che hai a che fare un’infestazione di cui è molto difficile sbarazzarsi, poiché è probabile che abbia infettato anche le piante vicine.

L’aspetto di steli, foglie e tronchi macchiati di bianco indica che c’è un grosso problema. Questi insetti succhiatori si trovano in gruppi numerosi sulla tua pianta e succhiano gran parte della sua linfa vitale.

Gli insetti hanno un corpo ceroso protettivo, che va dal bianco al giallo. Sono così piccoli che trovare il problema prima che la pianta ne sia invasa è quasi impossibile.

Una volta che l’infestazione si è diffusa, tutte le parti della tua pianta possono essere infettate e la presenza del parassita ti sarà evidente.

Eliminare le macchie sulla Cycas

La prima cosa da fare prima di eliminare i parassiti e, non appena ti accorgi dell’infestazione, è isolare la pianta da tutte le altre piante del tuo giardino per evitare che i parassiti infestino anche loro.

Eliminare subito questi insetti succhiatori è fondamentale per salvare la salute della pianta, ma ci vorrà un po’ di pazienza.

Questo perché gli insetti hanno la capacità di nascondersi nelle fessure più nascoste della pianta e persino nelle radici, impedendone il corretto funzionamento.

Per prima cosa elimina le fronde infestate. Quindi applica un olio per l’agricoltura, puoi usare l’olio di neem, su tutte le parti della pianta.

Non dimenticare di applicarlo soprattutto sotto le foglie e sul tronco. Applica due o tre volte con qualche giorno di intervallo tra ogni applicazione.

Per eliminare in modo efficace il problema, puoi usare un insetticida. Alcuni di questi vanno applicati direttamente nel terreno: le radici assorbono la sostanza chimica e la trasportano alle foglie, così gli insetti la succhiano e muoiono.

Cocciniglia

Quando una cycas ha le macchie bianche sulle fronde, è importante capire quale sia il problema.

Se vedi degli insetti bianchi un po’ più grandi, si tratta sicuramente di cocciniglia.

In questo caso, puoi potare le fronde che sono ormai totalmente infestate e salvare quelle che sono ancora parzialmente sane.

Con un getto d’acqua forte elimina gran parte delle cocciniglie e in un secondo momento, spruzza su tutte le fronde una soluzione di acqua e un dito di alcol.

Ripeti l’operazione più volte a distanza di giorni se è necessario.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.