Quante varietà dell’Albero di Giada conosci?

Per quanto la varietà di crassula più comune sia il classico albero di Giada, che non delude mai per tenacia e bellezza, ci sono una serie di varietà della crassula ovata che sono altrettanto belle e resistenti.

La diversità della forma delle foglie ne contraddistingue la natura ma la carnosità delle sue belle foglie verdi smeraldo ne denota l’appartenenza alla varietà dell’albero di Giada che tanto ci piace.

Puoi realizzarne meravigliose composizioni in vasi da balcone che possono variare come fosse una vera e propria collezione.

Vediamo insieme quali sono le varietà di albero di giada che vale la pena conoscere.

Giada hummel’s sunset

La varietà conosciuta come Giada “Hummel’s sunset”  presenta delle caratteristiche uniche.

Le sue splendide foglie carnose, solitamente di colore verde, in questa varietà presentano dei contorni dal colore rosso acceso, tale da rendere particolarmente vivido il contrasto di colori.

L’alternanza dei colori è spettacolare soprattutto quando la pianta produce piccoli fiori a forma di stellebianchi o in rari casi anche rosa per quanto riguarda questa varietà.

Sono sempre felice di aiutarti ad avere finalmente il "Pollice Verde". Se vuoi ricevere i miei consigli di giardinaggio direttamente sul tuo WhatsApp puoi aggiungermi e fare questa procedura. Oppure puoi entrare nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Sappi che la luce diretta contribuirà a rendere ancora più acceso il rosso che colora i bordi delle foglie carnose.

Giada gollum

Appartenente al genere crassula ovata, la Giada Gollum è una succulenta sempreverde, con foglie dalla forma simili a coralli.

Il nome Gollum ti suona familiare se conosci il famoso personaggio immaginario in alcune delle opere classiche di J.R.R Tolkien. Gollum è uno hobbit che ha caratteristiche simili alla pianta Gollum.

Le foglie sono tubolari e allungate con estremità screpolate. Le estremità screpolate sembrano ventose che diventano rosse se esposte al pieno sole.

La tonalità di verde delle foglie diventa più intensa se tenuta all’ombra, ma diventa più chiara, con punte che diventano rosso vivo, se esposte alla luce diretta del sole.

Il periodo di fioritura varia in base alla latitudine in cui ci troviamo. Il suo naturale periodo di fioritura è quello che per l’Italia coincide con l’inverno. ma è possibile vederlo fiorito anche durante i mesi caldi.

Crassula ovata variegata

Forse tra le varietà più spettacolari, questa varietà di albero di Giada presenta un’esplosione di colori.

Le sue foglie sono striate di bianco e verde lime, a volte alternate al giallo. Si tratta della varietà “Lemon & Lime“. Le foglioline carnose variegate possono essere delle dimensioni fino a 5 cm, striate per tutta la lunghezza.

Anche se si mantiene piccolo, ha un temperamento cespuglioso e la sua variegatura e direttamente proporzionale alla sua esposizione alla luce: maggiore sarà la luce che riceve, altrettanto spettacolare sarà la variegatura.

Giada ondulata

La “ripple Leaf Jade” è una varietà ibrida. Le sue foglie sono molto sottili a differenza della classica pianta di Giada e i suoi bordi sono ondulati.

I bordi inoltre sono increspati e la sua particolarità è ancor più evidente in esposizioni luminose.

Anche la colorazione delle foglie assume un verde più chiaro, in alcuni casi sembra addirittura tendente al grigio. Non è una varietà comune ed è proprio per questo che ha la capacità di rendere preziosa la collezione.

Giuseppe Iozzi
Nato a Napoli. Psicologo, col pollice verde. Ascolto i pazienti per professione, parlo alle piante per passione.