Rosa nera: come ottenere una rosa dai petali scuri

Le rose classiche sono belle e attirano sempre l’attenzione, ma ancora di più lo sono le rose nere.

Anche se sarebbe bellissimo avere una varietà di rosa di colore nero intenso, purtroppo non sempre è possibile in natura.

Ma anche se il nero puro non è ottenibile in modo naturale, puoi coltivare una varietà di rosa dai petali scuri.

Scopriamo insieme come coltivare una rosa nera!

Scegli la varietà

Come ti dicevo, non esiste una rosa nero puro, tuttavia, le giuste tecniche di coltivazione possono creare un fiore estremamente scuro, che avrà solo una lieve sfumatura rossa.

Inizia con una varietà di rose che produce fiori scuri che possono avvicinarsi al colore che desideri.

Tra le varietà di rose che di più si avvicinano al nero troviamo la Black Jade che ha petali rosso scarlatto che in condizioni di caldo torrido tendono molto al nero.

Una seconda varietà che puoi coltivare è la Black Baccara, i cui petali sono molto scuri ma conservano comunque una lieve sfumatura bordeaux.

La Midnight Blue è una delle rose più scure disponibili: ha petali di colore viola scuro. Altre varietà includono anche la Nigrette o la Black Magic.

Come rendere i petali scuri

Una volta che hai scelto una delle varietà più scure di rose, ci sono delle cose che puoi fare per mantenere i petali più scuri possibile.

Ad esempio, anche le condizioni di luce possono intensificare il colore dei petali: in generale più sole e luce riceveranno, più il colore sarà intenso.

Inoltre, il pH del terreno dovrebbe essere da leggermente acido a neutro.

Se vuoi ottenere un risultato più intenso puoi chiedere ad un fiorista competente una tintura per fiori professionale.

Di solito sono usate per i fiori recisi, non per le piante viventi, ma hanno meno probabilità di danneggiare la tua rosa.

Come la temperatura influisce sul colore

Quando i boccioli sono maturi e la rosa è quasi pronta per schiudersi, puoi creare le condizioni perfette per intensificare il colore dei petali.

In questo caso, la temperatura può influenzare il colore dei fiori. Ovviamente si tratta di esperimenti che dovrai provare e testare.

Le temperature più fredde di solito rendono più intenso il colore del fiore rendendolo più scuro se parti da una delle varietà di cui ti dicevo sopra.

Solo le rose Black Baccara diventano più scure quando le temperature sono più calde, ma per il resto delle rose vale il contrario.

Come la luce influisce sul colore

Un altro esperimento che puoi provare è legato alla luce solare che ricevono le tue rose dai petali scuri.

Durante lo sviluppo delle gemme, puoi tenere le rose all’ombra per avere un colore più scuro.

Quando il fiore è completamente sbocciato, proteggilo dalla luce solare.

Questo perché se i fiori sono scuri, assorbiranno più calore dal sole. Tienili invece in ombra parziale.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.