5 Modi per utilizzare il Muschio nel tuo Giardino

Si presenta come un manto vellutato di un verde brillante ma non tutti conoscono i suoi molti usi.

Le sue 15.000 specie distribuite in tutto il mondo rappresentano un elemento essenziale per l’ecosistema e per la biodiversità.

La sua ricchezza può essere coniugata in molti modi semplici ma che non conosciamo fino in fondo.

Ti spiego come puoi utilizzare il muschio in molti modi semplici e totalmente green.

Utilizzalo per pacciamare

Pacciamare vuol dire creare uno strato isolante con un materiale che spesso è biologico che consenta di proteggere le radici delle piante ed il sottosuolo dalle temperature eccessivamente drastiche come quelle invernali o estive.

In natura il muschio fa proprio questo, creando uno strato isolante sulla terra come manto spugnoso ed essendo completamente autosostenibile.

Puoi utilizzare il muschio di coltivazione che puoi procurarti in un vivaio per creare una pacciamatura a regola d’arte con uno strato di muschio, dall’effetto scenico senza pari.

In questo modo non solo crei un isolante termino ma proteggi il suolo da spore fungine e parassiti che provano ad addentrarsi nella terra.

Elemento essenziale per terrari

I terrari sono l’ecosistema autonomo perfetto per ospitare manti di muschio che puoi utilizzare come base decorativa.

Le condizioni perfette che offrono in fatto di umidità, temperatura e luce sono ideali per fare in modo che il muschio possa prosperare e conferire al terrario un effetto decorativo unico come pochi, ricreando un paesaggio tropicale in miniatura.

Decora giardini rocciosi

I giardini rocciosi sono l’ambiente perfetto per ospitare il muschio: è come una combo indissolubile poiché non può mancare uno strato muschiato là dove c’è un giardino roccioso.

La decorazione è perfetta in questo senso, soprattutto quando le rocce sono chiare e il verde brillante del muschio è splendente.

Ha la capacità, inoltre, di non consentire la proliferazione delle erbe infestanti che non solo deturpano la bellezza dei giardini e delle aiuole ma comportano anche la proliferazione di malattie fungine e parassitosi, oltre che privare il sottosuolo di nutrienti.

Decora acquari

Se hai un acquario in casa o un’acquaterrario non puoi fare a meno di un elemento decorativo come il muschio.

I muschi per acquari, infatti, aiutano a mantenere l’acqua pulita ed a ridurre la formazione di alghe. Il che rappresenta un grande vantaggio per gli animali domestici.

Tra i muschi più famosi per la cura dell’acquario di acqua dolce vi sono la Vesicularia dubyana Taxiphyllum barbieri.

Utilizzalo per far germinare i semi

Sapevi che puoi utilizzare il muschio per far germinare i semi? Il muschio offre le condizioni ideali per consentire a qualsiasi seme di germinare.

È umido, contribuisce  a creare uno strato protettivo e consente di creare un ecosistema perfetto.

Avvolgi il seme in questione o i semi in una piccola palla di muschio e vedrai quanto presto riuscirà a germinare.

La raccolta è vietata

Ricorda che qualsiasi tipo di utilizzo debba o voglia farne, il muschio non può essere raccolto poiché protetto dalla legge visto l’importanza che ricopre nell’ecosistema.

Puoi fornirtene in un vivaio che potrà procurartene di coltivazione, a norma di legge.


Photo Credits:

Le immagini presenti in questo articolo sono di proprietà di Meraki s.r.l.s.

Giuseppe Iozzi
Giuseppe Iozzi
Nato a Napoli. Psicologo, col pollice verde. Ascolto i pazienti per professione, parlo alle piante per passione.