Come curare le piante con il Sapone di Marsiglia

Verdi e bellissime. Le foglie sono una parte molto importante delle vostre piante.

Ma, purtroppo, questa bellezza è anche molto fragile.

Il colore e lo stato delle foglie è indicativo della salute della vostra pianta: se sono raggrinzite, ingiallite o coperte da macchie, significa che c’è qualcosa non va.

Ecco perché è importante prendersene cura con i giusti rimedi e agire in tempo per evitare problemi al resto della pianta.

Come fare? Una soluzione efficacissima consiste nell’utilizzare il sapone di Marsiglia.

Questo fantastico e naturale prodotto, infatti, ha tante qualità ed effetti benefici sulla pianta.

Scopriamo come utilizzarlo al meglio e quali sono i suoi effetti per le nostre piante!

Attenzione: in caso di problemi, rivolgetevi al vostro giardiniere o fioraio di fiducia.

Inoltre, ricordate che il sapone di Marsiglia è fototossico, cioè può bruciare le foglioline più delicate. Utilizzatelo sempre con moderazione.

Come usarlo

Il metodo migliore per utilizzare il sapone di Marsiglia sulle foglie delle vostre piante è quello di creare un composto liquido che possa essere spruzzato con l’aiuto di un comodo vaporizzatore.

Farlo è semplicissimo.

Vi basterà sciogliere circa 10 g di sapone di Marsiglia (preferibilmente in scaglie, ma potete usare anche quello liquido) in un litro d’acqua.

Mettete il tutto in uno spruzzino e… il vostro spray è pronto!

N.B: se avete problemi nel far sciogliere il sapone di Marsiglia in scaglie, potete scioglierlo a bagnomaria sul fuoco.

Utilizzi

Ora che abbiamo la dose ideale per utilizzare il sapone di Marsiglia come insetticida per le piante, analizziamo insieme i diversi utilizzi di questo metodo.

Le nostre piante potranno beneficiare delle sue proprietà con pochissimo prodotto!

Disinfetta le foglie

Uno dei principali vantaggi del nostro spray al sapone di Marsiglia per le piante è quello di pulire e disinfettare le foglie, eliminando le impurità che si accumulano sulla loro superficie.

In questo modo, le foglie mantengono il loro colore naturale e, soprattutto, sono maggiormente protette dagli agenti esterni che possono attaccarle.

Il sodio contenuto nel sapone di Marsiglia crea, inoltre, una patina protettiva che preserva lo stato della chioma.

Combatte la cocciniglia

Tra i principali nemici delle nostre piante c’è la cocciniglia, un parassita molto dannoso.

La cocciniglia, infatti, attacca la nostra pianta partendo proprio dalle foglie e nutrendosi della linfa che queste contengono.

Se non si agisce in tempo, l’infestazione può diventare troppo grande e le nostre piante possono morire.

Un rimedio è dato proprio dall’utilizzo del nostro spray al sapone di Marsiglia che, se utilizzato regolarmente, previene e combatte le infestazioni di questo parassita.

Elimina gli afidi

Ma la cocciniglia non è l’unico parassita ad attaccare le nostre piante. Tra questi ci sono anche gli afidi, meglio conosciuti come pidocchi delle piante.

Gli afidi infestano la chioma delle piante e sono particolarmente visibili proprio sulle foglie.

Con l’utilizzo del sapone di Marsiglia, questi ospiti indesiderati vengono allontanati e le nostre foglie tornano al loro vecchio splendore.

In alternativa, in questo caso, potete anche utilizzare la soluzione di acqua e sapone di Marsiglia imbevendo dei batuffoli di cotone e passandoli sulle foglie.

Contrasta l’oidio

Conosciuto come mal bianco, l’oidio è un fungo che attacca la pianta causando macchie bianche che compaiono proprio sulle foglie.

Si tratta di una malattia che, se non curata in tempo, può portare le foglie a cadere e l’intera piantina a morire.

Un metodo semplice e veloce per prevenirne la comparsa e contrastarlo consiste proprio nell’utilizzare il sapone di Marsiglia.

Indebolisce la fumaggine

Macchie e croste nere sulle foglie? In molti casi è la fumaggine, una malattia causata da funghi e che crea una sorta di patina grigiastra, simile alla polvere.

Può formarsi sia su piante ornamentali che da orto e può danneggiare, indebolire e uccidere le nostre piante.

Per contrastarla, niente di meglio dello spray al sapone di Marsiglia, da utilizzare regolarmente per evitare anche quelle infestazioni di insetti che, con le loro secrezioni, favoriscono lo sviluppo della fumaggine.

E se non bastasse?

Il nostro spray al sapone di Marsiglia, in realtà, può essere potenziato!

Per farlo, potete aggiungere al vostro composto qualche goccia di olio di neem.

In alternativa, potete aggiungere un bicchiere di olio di semi che potenzia le difese naturali delle piante.

Dopo aver aggiunto uno di questi due elementi, potete utilizzare normalmente il vostro spray al sapone di Marsiglia: il suo effetto sarà ancora più strabiliante!

Gianluca Grimaldi
Gianluca Grimaldi
Da sempre sono appassionato di fiori e piante, di giardinaggio e di tutto quello che è "verde". Credo che la parola "ecologia" sia sinonimo della parola "futuro".