Concimi organici: la farina di ossa

Se stai cercando modi per fertilizzare il tuo terreno e promuovere un giardino sano, molto probabilmente ti sei imbattuto in un fertilizzante con farina d’ossa.

Potresti aver sentito parlare dei suoi nutrienti e di come promuove fiori e verdure sane.

Ma questo è il giusto tipo di fertilizzante per le tue esigenze di giardinaggio o i suoi ricchi nutrienti diventeranno un fastidio, attraendo gli animali vicini?

Scopriamo di più sulla composizione di questo concime per il terreno, i suoi benefici e rischi e il modo migliore per applicare la farina d’ossa!

Che cos’è la farina d’ossa?

Il fertilizzante di farina di ossa è costituito da ossa di animali cotte che vengono poi macinate in una polvere fine per l’applicazione su piante o colture.

Le ossa sono ricche di sostanze nutritive e minerali che apportano benefici alle tue piante, contribuendo a renderle più sane e più forti.

Tuttavia, il fertilizzante della farina d’ossa non è adatto a tutte le situazioni.

Benefici del fertilizzante di farina d’ossa

Ci sono una serie di ragioni per considerare il fertilizzante della farina di ossa come fertilizzante del suolo ricco di sostanze nutritive.

Vediamone alcune!

Ricco di Calcio

Il calcio è famoso per la costruzione di ossa forti ed è anche benefico per le piante.

Il fertilizzante di farina di ossa è ricco di questo minerale essenziale.

Aiuta a mantenere le pareti cellulari delle tue piante forti e sane e promuove una crescita robusta.

Ricco di Fosforo

Il fosforo è un altro nutriente chiave che si trova nei fertilizzanti di farina d’ossa.

Questo minerale svolge un ruolo importante nella fotosintesi, nella produzione di radici, fiori e semi, nel trasferimento di energia all’interno della pianta e in altre funzioni vitali.

Non ha bisogno di applicazioni frequenti

Il fertilizzante di farina di ossa viene assorbito lentamente, rendendolo il fertilizzante perfetto a lungo termine.

Per questo motivo deve essere applicato solo una volta all’anno.

Poiché si scompone lentamente durante la stagione, la farina di ossa continuerà a nutrire le tue piante.

Completamente biologico

Se utilizzi metodi di giardinaggio biologico, il fertilizzante con farina di ossa è un’ottima opzione.

Oltre ad essere completamente privo di sostanze chimiche, il processo di decomposizione naturale alimenta i microrganismi nel terreno.

Ciò migliora la qualità complessiva del terreno, che a sua volta migliora la qualità delle tue piante e dei tuoi prodotti.

Svantaggi dell’uso della farina d’ossa

Sebbene ci siano molte solide ragioni per considerare l’utilizzo di fertilizzanti con farina d’ossa, ci sono anche dei rischi da considerare.

Questo fertilizzante non è una soluzione valida per tutti, quindi valuta i seguenti fattori. Inoltre, non sarà una scelta adatta per i giardinieri vegani!

Può attirare gli animali

L’odore delle ossa potrebbe attirare l’attenzione indesiderata degli animali che potrebbero tentare di dissotterrare il tuo giardino.

Questo può anche essere un problema per i proprietari di cani poiché ogni cane ama un buon osso da masticare.

Avere il tuo cane che scava nel tuo giardino non è la tua unica preoccupazione. Se il tuo cucciolo ingerisce troppa farina d’ossa, potrebbe soffrire di disturbi digestivi.

Non adatto a tutti i livelli di pH del suolo

Secondo alcuni studi, il fosforo dei fertilizzanti organici come la farina d’ossa è disponibile solo per le piante in terreni acidi, con un livello di pH di 7 o inferiore.

Se il tuo terreno tende all’alcalinità (cioè non è molto acido), il fertilizzante con farina d’ossa non avrà alcun impatto reale sulle piante.

Deve essere usato con moderazione

Come già affermato, il fertilizzante di farina d’ossa è a rilascio lento e questo significa che nutre le tue piante continuamente per un lungo periodo di tempo.

Se applichi troppa farina d’ossa troppo frequentemente puoi inondare le tue piante di nutrienti in eccesso.

Questo può effettivamente bruciare le tue piante.

Come e quando applicare la farina d’ossa

Prima di applicare il fertilizzante della farina d’ossa al tuo giardino, è importante eseguire un test del terreno. Questo ti aiuterà a determinare se è la scelta giusta per il tuo terreno.

L’applicazione della farina d’ossa è semplice e non deve essere ripetuta spesso. Quando si tratta di quanto fertilizzante di farina di ossa usare, la regola generale è di 500 grammi per ogni 3 metri quadrati di terreno.

Quando lavori la farina d’ossa nel terreno, assicurati di girare bene il terreno, mescolandolo uniformemente nel terreno in modo che non ci siano grumi o depositi di fertilizzante non mescolati.

Ciò contribuirà a distribuirlo in tutta la superficie e renderà meno probabile che gli animali tentino di consumarlo.

Il fertilizzante di farina d’ossa è un ottimo fertilizzante organico per fornire alle tue piante nutrienti importanti come calcio e fosforo, promuovendo piante e prodotti forti e sani.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.