Se il tuo Limone perde le Foglie queste potrebbero essere le cause

Tra i più comuni agrumi da giardino e da coltivare anche in vaso il limone può dare grandi soddisfazioni.

I suoi splendidi frutti ad oggi hanno anche una valenza ornamentale sui nostri terrazzi oltre che una peculiarità botanica.

Ma come le altre piante, anche il limone comunica un disagio attraverso le foglie e se cadono vuol dire che c’è qualcosa che non va.

Vediamo insieme per quale motivi le foglie del limone cadono in modo abbondante come intervenire.

Troppa acqua

Molte volte, la ragione per cui gli alberi di limone lasciano cadere le foglie è semplicemente l’irrigazione eccessiva.

Per evitare questo problema comune, rivaluta il tuo programma di irrigazione e tieni presente che gli alberi giovani, durante i mesi caldi, hanno bisogno di innaffiature più frequenti.

Più l’albero invecchia, meno ha bisogno di acqua costante.

Sono sempre felice di aiutarti ad avere finalmente il "Pollice Verde". Se vuoi ricevere i miei consigli di giardinaggio direttamente sul tuo WhatsApp puoi aggiungermi e fare questa procedura. Oppure puoi entrare nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Generalmente puoi gestire le innaffiature constatato il grado di umidità presente nel terriccio con le dita.

Temperatura bassa

Gli agrumi non tollerano bene le temperature fredde, soprattutto quando arrivano sotto i 10 gradi.

Ci sono alcune che riescono a sopportare fino allo 0 ma mostrano comunque dei segni di sofferenza prima di far cadere le foglie.

Se tenuti in vaso fai in modo di proteggerli dal freddo durante i mesi dalle temperature più rigide.

Marciume radicale

Gli alberi di limone lasciano cadere anche le foglie a causa del marciume radicale. L’agente patogeno trasmesso dal Phytophthora è uno dei motivi principali per lo sviluppo del marciume radicale sugli alberi di limone.

Allo stesso modo, l’irrigazione eccessiva, specialmente associata ad uno scarso drenaggio, può causare marciume radicale.

Regola sempre le innaffiature in base al periodo stagionale e alla quantità di umidità presente nel terriccio che puoi rilevare con le tue dita.

Assicurati che il limone sia coltivato con un terriccio abbastanza drenante.

Hai spostato il tuo limone da un ambiente all’altro?

Se devi spostare il tuo albero di limone dall’interno all’esterno, in genere in primavera, devi farlo con attenzione.

Lo shock termico può causare una grave caduta delle foglie.

Devi esporre gradualmente le tue piante che tieni all’interno poiché devono adattarsi alle temperature e alla luce, due fattori ora totalmente diversi.

Poca luce

Un altro problema comune che causa la caduta delle foglie con gli alberi di limone è la mancanza di luce. Assicurati che il tuo limone abbia almeno otto ore di luce diretta al giorno.

Cresce meglio e senza problemi se esposto a sud, punto da cui possa godere della luce piena e per molte ore al giorno.

Terriccio povero

La mancanza di sostanze nutritive è un altro dei problemi più comuni che causano la caduta delle foglie negli alberi di limone.

Potrebbe esser in carenza di azoto, il principale responsabile della cura delle parti verdi della pianta.

Fornisci al tuo limone un tipo di fertilizzante equilibrato e che possa nutrire la fioritura e la fruttificazione in modo adeguato, ma prima di tutto la chioma dalla quale poter carpire la luce e respirare.

Giuseppe Iozzi
Nato a Napoli. Psicologo, col pollice verde. Ascolto i pazienti per professione, parlo alle piante per passione.