Sai davvero perché i petali del Girasole appassiscono subito?

Anche se il girasole è un fiore molto celebre, non è comune vederlo coltivato nei giardini di casa.

Ma se scegli di piantare una pianta di girasole nel tuo giardino non ti deluderà e ti offrirà lo spettacolo dei suoi fiori gialli con poche cure da pare tua.

Tuttavia, i fiori del girasole possono appassire per diversi motivi e anche se non sempre dipende da errori di coltivazione, capire quale sia la causa può aiutarti a risolvere il problema.

Scopriamo insieme perché i petali del girasole appassiscono subito!

Non innaffi abbastanza

La prima cosa che devi considerare se i fiori del girasole stanno appassendo è che potrebbe non ricevere abbastanza acqua.

Ti aspetto nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Se la pianta viene lasciata senz’acqua per troppo tempo, i fiori potrebbero appassire e addirittura cadere.

Se ti trovi in una stagione particolarmente calda e priva di piogge, dovrai integrare l’acqua delle innaffiature per consentire alla pianta di girasole di avere abbastanza energia per la fioritura.

Ha bisogno di concime

Il girasole ha bisogno di una buona quantità di nutrienti per crescere in modo sano e produrre fiori.

Un terreno povero di nutrienti o l’assenza di una routine di fertilizzazione può portare la pianta a non avere abbastanza energia per mantenere la fioritura a lungo e dunque i petali iniziano a seccare e ad appassire.

Non riceve la luce necessaria

Così come suggerisce il nome, il girasole è una pianta che ha bisogno di molta luce solare per crescere in modo sano e produrre fiori.

Se la pianta viene posizionata in un ambiente troppo buio, o in una zona del giardino che non viene esposta a lungo al sole, i fiori potrebbero risentire della mancanza di luce.

Temperature troppo alte o troppo basse

Il girasole cresce meglio in condizioni di temperatura moderata.

Se le temperature sono troppo alte o troppo basse, i fiori possono mostrare segni di sofferenza e appassire.

Lo shock termico può derivare da gelate improvvise o da bruschi cambiamenti della temperatura esterna e in questo caso non c’è nulla che puoi fare per evitare i danni.

Puoi solo proteggere le radici in caso di gelate facendo uno strato di pacciamatura sulla superficie del suolo.

Malattie o parassiti

Il girasole può essere colpito da diverse malattie o attaccato da parassiti, che possono causare l’appassimento dei fiori.

Soprattutto se coltivi il girasole in giardino vicino ad altre piante, è bene controllare regolarmente la presenza di parassiti (osserva in modo ravvicinato steli e foglie) o eventuali segni di malattie fungine.

Prima comprendi qual è la causa dell’appassimento e più efficacemente puoi riportare la pianta alla salute.

Fine della fioritura

Quando il girasole mostra segni di sofferenza, non sempre dipende da errori di coltivazione ma l’appassimento generale può dipendere dal ciclo vitale della pianta.

Alla fioritura corrisponde una fase di sfioritura durante la quale i fiori ingialliscono, si seccano e cadono.

Il girasole ha una fioritura stagionale, che dura solitamente da luglio a settembre. Al termine di questo periodo, i fiori potrebbero appassire e cadere.

La pianta recupera le energie nella sua fase di riposo per tornare a fiorire durante la stagione successiva e la ripresa della crescita attiva.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.