Come recuperare il Ficus Bonsai se è rimasto completamente spoglio

Restare indifferenti alla bellezza del Ficus Bonsai è davvero impossibile!

Questo bonsai dalle foglioline piccole, di un verde che mette allegria e di un portamento elegante è uno dei bonsai da interni più amati.

In generale, non è una pianta molto complicata da coltivare. Tuttavia, non è raro che chi se ne prenda cura possa ritrovarsi in alcuni casi con un bonsai completamente spoglio e privo di ogni fogliolina.

Vediamo quali sono le cause e cosa fare per rimediare.

Le cause della caduta delle foglie

Alla base di un ficus bonsai spoglio possono esserci diversi motivi. Ecco le cause più comuni.

Shock termico

Lo shock termico si verifica quando la pianta subisce un repentino sbalzo di temperatura, di solito un colpo di freddo.

Sono sempre felice di aiutarti ad avere finalmente il "Pollice Verde". Se vuoi ricevere i miei consigli posso inviarteli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Contattami qui e salva il mio numero in rubrica! Ti aspetto!

Oppure puoi entrare nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Soprattutto le piante da interni, come appunto il ficus bonsai, possono risentire molto di questo fenomeno e una delle conseguenze è la caduta di tutte le foglie.

Basse temperature

Le foglioline del ficus bonsai tendono a ingiallire e poi a cadere anche quando le temperature sono troppo basse.

Ricorda che non dovresti mai tenere questa pianta a una temperatura inferiore ai 15 °C, soglia sotto la quale il ficus bonsai inizia a soffrire. Sotto gli 8 °C, perde progressivamente tutte le foglie.

Troppa acqua

Un’altra causa della caduta di tutte le foglie del ficus bonsai è la troppa acqua.

Soprattutto nei mesi autunnali e invernali, infatti, questa pianta non ha bisogno di molte innaffiature, ma dovresti limitarti a innaffiarla quando il terreno risulta ormai completamente asciutto.

Se innaffiata troppo, le radici potrebbero andare incontro a marcescenza e uno dei primi sintomi è proprio la caduta delle foglie. In questi casi, la caduta può essere anticipata da un cambiamento di colore dei rami che, a volte, diventano neri.

Malattie o parassiti

Quest’ultima causa, ossia la presenza di malattie o parassiti che hanno colpito la pianta, è quasi impossibile che si verifichi nei mesi freddi, essendo molto più comune nei mesi primaverili ed estivi.

In generale, malattie o parassiti portano alla caduta di tutte le foglie solo quando in una fase avanzata dell’infezione o dell’infestazione. Inizialmente, potrebbero esserci dei buchi sulla loro superficie.

Cosa puoi fare

Ora che abbiamo visto quali sono le cause, proveremo a darti qualche suggerimento su cosa fare per aiutare il tuo ficus bonsai a riprendersi.

Metti alla luce

Una volta che il ficus bonsai ha perso le sue foglioline, uno dei modi per stimolarne la crescita di nuove è mettere la pianta un po’ più alla luce.

Certo, non devi esagerare! Ricorda che questa pianta preferisce la luce solare indiretta. Tenerla alla luce forte, infatti, potrebbe addirittura essere controproducente.

Proteggi dal freddo

Proprio perché, come abbiamo visto, il freddo può essere una delle cause della caduta delle foglie, importante è tenere questa pianta in un luogo riparato.

Se tieni il ficus bonsai sul davanzale di una finestra, ad esempio, attenzione agli spifferi o al vento gelido che potrebbe colpirlo all’apertura delle ante.

Anche nella stanza in cui lo tieni dovrebbe sempre esserci una temperatura non inferiore ai 15 °C.

Se sei nei mesi caldi, puoi utilizzare anche altri metodi per stimolare nuove foglie, come la concimazione.

Tieni lontano da fonti di calore artificiale

Per aiutare la ricrescita delle foglioline, il ficus bonsai ha bisogno di un ambiente abbastanza umido.

Quando lo tieni in casa, quindi, non tenerlo troppo vicino a stufe, termosifoni o camini che possono seccare troppo l’aria.


Photo Credits:

Le immagini presenti in questo articolo sono di proprietà di Meraki s.r.l.s.

Gianluca Grimaldi
Gianluca Grimaldi
Da sempre sono appassionato di fiori e piante, di giardinaggio e di tutto quello che è "verde". Credo che la parola "ecologia" sia sinonimo della parola "futuro".