Piante e gelo: quali sono le protezioni da usare per evitare danni

Con l’arrivo del freddo è importante sapere come proteggere le piante dal gelo, poiché soprattutto le piante tenere e giovani possono subire danni per le gelate invernali.

Esistono molti modi per proteggere le piante più vulnerabili ed è sicuramente meglio prevenire che curare.

A meno che tu non viva in una zona dagli inverni miti, è probabile che alcune delle piante avranno bisogno di protezione.

Vediamo subito insieme come puoi proteggerle durante i mesi più freddi!

Quali piante proteggere

Non tutte le piante del tuo giardino avranno bisogno di protezione dal gelo, ma ci sono alcune piante che ne hanno più bisogno di altre.

Queste includono:

  • Giovani piantine con nuove crescite
  • Piante perenni tenere
  • Varietà semi-resistenti
  • Piante tropicali e subtropicali come palme e banani

Porta le piante in vaso in casa

Esistono molti modi rapidi per proteggere le piante dal gelo e uno dei più semplici è portare le piante in vaso in casa, in particolare le piante tenere e giovani.

Le piante in vaso sono più suscettibili ai danni dovuti al gelo perché non hanno i benefici di isolamento di quelle piantate nel terreno.

Utilizza una veranda, un portico o una serra protetta dal gelo per svernare le piante in vaso, non in un luogo troppo caldo.

Aggiungi uno strato di pacciame

Applica del pacciame, come corteccia in pezzi o paglia attorno alla base delle piante per proteggere le radici dal gelo.

Potresti anche usare mucchi di foglie secche per aggiungere una protezione extra alle aiuole e fornire una barriera contro il freddo.

Copri le piante in giardino con un telo

Potresti chiederti come proteggere le piante dal gelo quando vengono piantate nel terreno del giardino.

Un metodo utile per le piante è quello di coprirle con un telo di tessuto non tessuto.

Queste coperture in genere lasciano passare comunque un minimo di luce necessaria perché la pianta prosperi.

Posiziona diversi paletti attorno alle tue piante e poi ricoprili con il materiale scelto per creare una struttura a tenda.

Avvolgi i vasi

Se non puoi spostare i vasi all’interno come metodo per proteggere le piante dal gelo, prova a proteggerle dagli elementi esterni posizionando i vasi in aree riparate e, ove possibile, raggruppati insieme per una maggiore protezione dal freddo e dal vento.

Le piante in vaso hanno maggiori probabilità di soffrire del congelamento delle radici.

Per evitare ciò, avvolgi i contenitori con tessuto o pluriball.

Solleva anche i vasi utilizzando i piedini del vaso o appoggiandoli su mattoni per consentire all’acqua di defluire più facilmente ed evitare che le piante rimangano nell’acqua ghiacciata.


Photo Credits:

Le immagini presenti in questo articolo sono di proprietà di Meraki s.r.l.s.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.