Girasole: perché non si apre e non sboccia?

Grande e luminoso, il fiore di un girasole (Helianthus annuus) che segue la luce è il simbolo per antonomasia dell’estate.

Ma quando una pianta ha fiori che non sbocciano, significa che c’è qualcosa che lo impedisce.

Considerando che il girasole viene coltivato proprio per la bellezza dei suoi fiori, sarebbe un peccato non indagare sulle cause della mancata fioritura.

Scopriamo allora insieme quali sono i motivi per cui il tuo girasole non sta sbocciando!

Osserva le condizioni di crescita

Perché, potresti chiederti, le mie piante di girasole non fioriscono?

Quando trovi le tue piante di girasole senza fiori, per prima cosa devi focalizzare dove, quando e come le hai piantate.

Le condizioni di crescita e una coltivazione impropria possono essere una causa delle mancate fioriture sui girasoli.

In termini di cura, i girasoli non sono molto esigenti. Hanno bisogno di un terreno drenante ma anche un terreno umido e ricco aiuta molto.

Un terreno sabbioso e povero di nutrienti non produrrà fiori generosi.

Mancanza di luce solare

Probabilmente la risposta più semplice al motivo per cui un girasole non fiorisce è la mancanza di luce.

Queste annuali a crescita rapida apprezzano il calore e la luce, dando il meglio di sé quando ricevono non meno di 6 ore di sole diretto al giorno.

Troppo poca luce solare, o anche luce indiretta brillante, rallenta lo sviluppo della pianta e può ritardare la formazione del bocciolo del fiore nella parte superiore del gambo del girasole.

Stress

I girasoli malsani o stressati non cresceranno in modo robusto e non si adatteranno bene alle condizioni ambientali e di coltivazione.

I girasoli hanno bisogno di un terreno umido e fertile che drena bene.

Sebbene siano tolleranti alla siccità, i terreni sabbiosi e poveri di nutrienti non forniranno le condizioni necessarie affinché il girasole raggiunga il suo massimo potenziale.

Anche le piante che crescono in terreni troppo umidi hanno un vigore ridotto e possono soccombere a parassiti nocivi o malattie come marciume o muffa.

I girasoli sani raramente soffrono di problemi di parassiti o malattie.

Boccioli dei fiori danneggiati

I girasoli crescono su uno stelo singolo. Sulla punta del gambo si sviluppa il fiore.

Se un bocciolo di fiore giovane, appena visibile, si forma ma viene danneggiato o tagliato, la pianta deve far ricrescere un nuovo gambo per sviluppare un altro bocciolo.

A volte si verificano danni causati dalla grandine, da un insetto o da un uccello, oppure a volte il bocciolo può essere danneggiato involontariamente quando si lavora in giardino.

Devi avere pazienza e aspettare che un nuovo gambo con su un bocciolo di fiore sostitutivo cresca da zero.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.