Se vuoi il Giacinto sempre bello ecco come stimolare la fioritura

La bellezza del Giacinto è senza dubbio racchiusa nei bellissimi fiori.

Questo perché, essendo un bulbo, la pianta non è molto decorativa finché non inizia a fiorire, senza i fiori vedrai un semplice cipollotto da cui spuntano 2-3 foglie rigide.

È importante dunque sapere come stimolare la fioritura del tuo Giacinto ma soprattutto è fondamentale conoscere il modo per mantenerla a lungo.

Scopriamolo insieme!

Se il Giacinto ha solo le foglie

Bene, sei appena arrivato a casa e hai messo il tuo bel bulbo di giacinto sulla mensola in cucina, e ora?

Sono sempre felice di aiutarti ad avere finalmente il "Pollice Verde". Se vuoi ricevere i miei consigli di giardinaggio direttamente sul tuo WhatsApp puoi aggiungermi e fare questa procedura. Oppure puoi entrare nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

In genere il giacinto viene venduto non già completamente fiorito ma in procinto di fiorire, dunque vedrai solo la cima delle foglie che stanno spuntando.

In questo modo ti godrai la fioritura più a lungo, dal primo germoglio all’ultimo fiore che appassisce.

Se il tuo giacinto sta mettendo solo le foglie dunque non preoccuparti, dovrai solo essere paziente e dare al bulbo ciò di cui ha bisogno.

Dai la luce giusta

Uno dei fattori essenziali per il bulbo di giacinto in fase di fioritura è dare alla pianta la giusta luce solare.

In questa fase in cui le foglie stanno ancora spuntando, il giacinto ha bisogno di più luce per compensare il fatto che il processo di fotosintesi è limitato ai pochi centimetri di foglia verde presenti.

Se tieni il bulbo di giacinto in casa mettilo su un davanzale esposto a sud o ad est dove il sole arriva per più ore al giorno ed è più intenso.

Non dimenticare di filtrare la luce con una tenda chiara in modo da non bruciare le foglie.

Quanto dura la fioritura

Il giacinto fiorisce in genere in primavera, ma vengono venduti già a fine gennaio, ciò significa che sono stati indotti alla fioritura prima del tempo.

In questo caso avrai un giacinto fiorito già ad inizio febbraio, ma quanto dura la fioritura?

Il processo di fioritura del giacinto dal momento in cui compare lo stelo fiorifero dal bulbo, fino all’ultimo fiore appassito dura dalle 3 alle 6 settimane, se tenuto in condizioni ottimali.

Limita l’acqua al necessario

Per mantenere una pianta fiorita devi per prima mantenerla sana, è una condizione essenziale.

Per mantenere una pianta come il giacinto, semplice da curare, a lungo devi fare attenzione solo a due cose: luce e acqua.

Tieni a mente sempre che i bulbi marciscono facilmente se esageri con la quantità d’acqua. Nel caso in cui coltivi il giacinto in vaso e dunque nel terreno dovrai innaffiare solo se il terreno è asciutto in profondità.

Per capire quanto è umido il terreno fai la prova del dito indice perché a volte sembra asciutto ma lo è solo in superficie, in più quando innaffi bagna solo il terreno e non il bulbo.

Se coltivi il giacinto in acqua invece fai attenzione che l’acqua non tocchi direttamente il bulbo.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.