Perché le foglie della mia Dieffenbachia sono gialle?

La Dieffenbachia è una pianta meravigliosa con molte qualità ma può anche essere difficile capire quando qualcosa va storto.

La Dieffenbachia può resistere a tante condizioni di crescita, come temperature fredde o calde oppure a molta luce o a luoghi meno luminosi.

Naturalmente, ogni pianta ha i suoi limiti e la tua Dieffenbachia inizierà a sviluppare foglie gialle se non la curi nel modo giusto.

Scopriamo allora insieme perché le foglie della tua Dieffenbachia diventano gialle!

Hai innaffiato troppo

Innaffiare troppo è la causa più comune delle foglie gialle.

Questo è un problema comune a molte piante d’appartamento, poiché molti di noi hanno la tendenza ad innaffiare troppo spesso.

Dare troppa acqua fa sì che il terreno rimanga zuppo d’acqua per lunghi periodi di tempo e così le radici vengono soffocate.

Se le radici vengono soffocate, i processi che la pianta usa per nutrirsi vengono bloccati e questo porta ad un ingiallimento delle foglie.

Se lasciate zuppe troppo a lungo, le radici attireranno malattie fungine e batteriche e la pianta soffrirà.

Se hai innaffiato troppo, il vaso sarà pesante perché è pieno d’acqua. Se pensi che il rischio di marciume è dietro l’angolo, puoi estrarre la pianta dal vaso e controllare le radici.

Le radici nere o marroni e mollicce indicano marciume radicale e spesso può esserci un odore sgradevole.

Se noti il problema in una fase iniziale, interrompi semplicemente l’irrigazione e lascia che il terreno si asciughi completamente, prima di riprendere ad annaffiare con molta cautela.

Hai innaffiato troppo poco

A volte ci dimentichiamo di annaffiare una pianta per un po’ troppo tempo. Questo spesso porterà a foglie gialle o marroni.

Questa dovrebbe essere una causa facile da identificare poiché le piante di Dieffenbachia sopportano bene la siccità.

Quando le foglie diventeranno gialle o marroni, il terreno sarà completamente asciutto. Il vaso risulterà molto più leggero del solito e le foglie della pianta appariranno davvero molto secche.

Per fortuna, le piante di dieffenbachia sono abbastanza resistenti, quindi se riprendi un normale programma di annaffiatura, la pianta dovrebbe riprendersi.

Illuminazione sbagliata

La luce intensa indiretta è la scelta migliore per la Dieffenbachia. Lunghi periodi di luce solare diretta possono essere pericolosi per la pianta poiché le foglie possono bruciarsi e seccarsi.

La giusta quantità di luce è fondamentale per queste piante, non solo perché influisce direttamente sulla salute della pianta ma anche perché troppa o troppo poca luce rende difficile anche capire quando innaffiare la nostra pianta.

Per evitare questi problemi, trova un punto in cui la pianta non riceva luce solare diretta per più di due ore al giorno ma trova un posto con luce solare indiretta e luminosa durante il giorno.

Tieni presente che il cambiare delle stagioni cambia anche la quantità di luce e calore disponibile per la tua pianta.

In particolare in autunno e in inverno, quando è più probabile che le foglie vecchie muoiano a causa del ciclo di crescita naturale di questa pianta.

Malattie e parassiti

Le foglie di Dieffenbachia che diventano gialle possono anche essere dovute a infestazioni di insetti e infezioni da funghi o batteri.

La dieffenbachia può essere colpita dalla maggior parte degli insetti delle piante d’appartamento come cocciniglie, afidi e acari.

Controlla regolarmente la tua pianta per individuare gli insetti, controllando entrambi i lati delle foglie.

I parassiti che succhiano la linfa causeranno un ingiallimento delle foglie mentre raccolgono i preziosi succhi all’interno della tua pianta.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.