Perché il mio narciso non fiorisce?

Il narciso è un bellissimo bulbo da fiore, conosciuto per i suoi fiori gialli.

La maggior parte delle varietà di narciso crescendo, si espande creando nuove piante, fiorendo così per generazioni.

Quindi per quanti anni possiamo aspettarci di avere fioriture dai nostri bulbi di narciso? Potrebbero letteralmente fiorire per una vita intera.

Ma che cosa succede se i tuoi narcisi fanno i capricci? Scopriamo insieme perché il tuo narciso non fiorisce!

Mancata fioritura

Mentre i bulbi iniziali potrebbero esaurirsi, però succede che i narcisi producono molti nuovi bulbi nel loro ciclo di vita, continuando a fiorire e rifiorire.

I narcisi appena piantati di solito crescono e fioriscono bene, ma negli anni successivi la fioritura può essere meno abbondante oppure possono anche non fiorire proprio, anche se le foglie sono sane.

Questa situazione può essere dovuta alle condizioni di coltivazione o ai parassiti e alle malattie. Può essere risolto in diversi modi a seconda della causa.

A che profondità hai piantato?

Una delle cause per cui il tuo narciso non fiorisce è che hai piantato i bulbi ad una profondità sbagliata.

Una semina poco profonda incoraggia i bulbi a dividersi, producendo molti bulbi che però sono troppo piccoli per fiorire.

Se li pianti troppo in superficie inoltre, possono seccarsi e morire. Devono essere ad almeno 15 cm di profondità, a seconda delle loro dimensioni.

Puoi avere problemi anche se vengono piantati troppo in profondità, poiché potrebbero essere lenti ad emergere.

Tagliare le foglie troppo presto

Un altro problema in caso di mancata fioritura del tuo narciso è tagliare le foglie troppo presto.

Se le foglie non restano sulla pianta fino a quando non diventano marroni da sole, i bulbi non riusciranno ad assorbire abbastanza nutrienti per sopravvivere all’estate e all’inverno che restano.

Non è carino avere le foglie marroni sulle piante, ma per il tuo narciso è vitale. Magari pianta qualcosa nelle vicinanze che nasconda il fogliame marrone.

Concime

Se vedi che il tuo narciso tarda a fiorire, potrebbe esserci una mancanza di concime.

I bulbi possono assorbire e conservare il proprio cibo, ma hanno comunque bisogno di nutrienti dal terreno per accumulare le loro riserve.

Se il tuo terreno non è molto ricco, i bulbi, in particolare i bulbi giovani, avranno bisogno di un aiutino dopo la fioritura.

Un concime per bulbi o qualsiasi fertilizzante ricco di fosforo farà al caso tuo.

Mosca del narciso

Inoltre, se i tuoi narcisi non fioriscono un’ultima possibilità potrebbe essere l’attacco di qualche parassita o insetto.

In particolare esiste un tipo di larva chiamata proprio la mosca del narciso: sono larve che mangiano i boccioli dei fiori o i bulbi stessi.

Le mosche adulte strisciano nel terreno e depongono le uova, poi le larve si schiudono e si nutrono delle gemme.

Evita di introdurre questo parassita e altri problemi nel tuo giardino scegliendo solo bulbi di buona qualità.

I bulbi possono essere protetti coprendo l’area in cui sono stati piantati con una rete a prova di insetti, da metà maggio a giugno, quando le femmine depongono le uova.

Le piante che mostrano segni di attacco di mosche da bulbo in primavera devono essere dissotterrate e buttate via prima che le larve lascino i bulbi per intrufolarsi nel terreno.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.