7 Piante fiorite che resistono all’afa dell’estate

Se temi che il tuo balcone fiorito appassisca e si secchi quando le temperature salgono sei nel posto giusto.

La chiave per evitare che ciò accada è a monte, ovvero cercare evitare di scegliere le piante sbagliate per la tua zona geografica.

Ci sono alcune piante che resistono bene all’afa e alle temperature alte che dovresti valutare, vediamo insieme di quali si tratta!

Erba delle farfalle

Questa pianta perenne luminosa e appariscente attira farfalle e api con grandi fiori giallo-arancio che si ergono forti quando altre piante si abbassano per il caldo.

L’erba delle farfalle (Asclepias tuberosa) raggiunge i 60 o 90 cm alla maturità.

Ti aspetto nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Le teste multi-fiore si mostrano da giugno a fine agosto, rendendola una pianta stagionale per bordure e aiuole.

Echinacea viola

Troverai l’Echinacea viola (Echinacea purpurea) che cresce spontaneamente lungo le strade di campagna.

Questa bellissima pianta che tollera bene il caldo fiorisce durante l’estate da giugno ad agosto.

Le cultivar (come l’Echinacea Powwow Wild Berry) mantengono un’altezza più compatta di 60-90 cm, rendendole adatte al giardino di casa.

Lantana

Una straordinaria pianta nel giardino meridionale, la lantana (Lantana camara) inizia a fiorire a luglio e non si ferma fino alle prime gelate autunnali.

Nelle zone più calde, la lantana è un arbusto perenne che fiorisce anno dopo anno, producendo fiori accattivanti in una gamma di colori come il giallo tenue, il rosa, l’arancione brillante e il rosso vivo.

Questo piccolo arbusto raggiunge un’altezza di 25 cm e resiste sia alla siccità che al caldo.

Stella egiziana

La stella egiziana (Pentas lanceolata) è una pianta che può raggiungere un’altezza di 1 metro e fiorisce dall’inizio dell’estate fino al primo gelo.

I suoi fiori a forma di stella rossi o rosa attirano farfalle e colibrì anche nelle giornate estive più calde.

Viburno

A maggio e giugno, il viburno (Viburnum dentatum) offre una vistosa distesa di morbidi grappoli di fiori bianchi e leggermente profumati.

Durante i restanti mesi estivi, la pianta si trasforma in un arbusto verde brillante, che resiste a temperature calde e ospita uccelli e piccoli animali selvatici sotto i suoi rami ampi.

Zinnia

Producendo un arcobaleno di colori vivaci, come viola, rosa, rosso fuoco e crema morbida, le zinnie sono le piante perfette per tollerare il calore dei mesi estivi.

I grandi fiori (a volte larghi 10 cm) crescono da steli robusti che resistono a forti venti e alte temperature. Sono perfetti per la tua aiuola in giardino esposta al sole.

Gaillardia

La Gaillardia prospera in climi con temperature calde e secche. È una perfetta amante del caldo e fiorisce ininterrottamente da giugno a settembre.

Inoltre, la gaillardia porta fiori simili a margherite in una gamma di colori da arancioni e gialli tenui a rossi polverosi e sfumature di marrone rossiccio.

Portulaca

Conosciuta anche come rosa muschiata, la portulaca (Portulaca oleracea) è una pianta annuale, quindi deve essere ripiantata ogni anno.

Prospera nella maggior parte delle regioni ed è famosa per i suoi fiori brillanti e le foglie succulente che sopravvivono ai giorni torridi d’estate.

È perfetta come copertura del terreno o come pianta fiorita pendente coltivata in un vaso sospeso.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.