Tutti gli utilizzi della cipolla in giardino

La cipolla è un alimento dal sapore forte e deciso molto utilizzato in cucina perché rende più gustose le pietanze.

Quest’alimento, al contempo tanto amato e odiato in cucina, però, contiene anche tantissime sostanze nutritive che possono essere sfruttate per la cura del giardino.

Vediamo, quindi, insieme quali sono gli utilizzi della cipolla in giardino per migliorare il suo aspetto e averlo naturalmente sano!

Attenzione! In base alla diverse piante del vostro giardino o orto, attenetevi sempre ai consigli di chi è di competenza prima di agire di propria iniziativa, soprattutto per particolari funghi o malattie delle piante.

Per il compost

Come abbiamo già accennato, la cipolla è ricca di nutrienti, tant’è vero che non può mancare nella nostra dieta alimentare. Ma sapevi che è ottima anche nel compost?

La cipolla può essere utilizzata nel nostro giardino per accelerare il ciclo di compostaggio.

Basterà, infatti, aggiungere la buccia della cipolla agli altri scarti alimentari per ottenere un fertilizzante naturale che migliora la qualità e la fertilità del suolo.

Per fertilizzare

Come abbiamo già detto, la cipolla può essere utilizzata per fertilizzare naturalmente il terreno.

In particolare, ciò che risulta davvero efficace è la buccia di cipolla.

Basta applicarla cruda direttamente sul terreno per avere una soluzione fertilizzante naturale.

Grazie, infatti, alla presenza di alcune sostanze quali il carotene, le vitamine del gruppo B e i sali minerali, le cipolle sono particolarmente nutrienti per il giardino.

Per la pacciamatura

La pacciamatura è un procedimento attuato nel giardinaggio che consiste nel ricoprire il terreno con uno strato di materiale per impedire la crescita delle erbacce.

E quale materiale migliore della buccia di cipolla?

La buccia di cipolla, infatti, può essere utilizzata per la pacciamatura al fine di impedire non solo la crescita delle malerbe ma anche di mantenere l’umidità del suolo.

In questo modo, quindi, il terreno tratterrà l’acqua e le piante avranno il giusto nutrimento per crescere sane.

Pesticida naturale

La cipolla può essere utilizzata in giardino anche per realizzare un pesticida tutto naturale in grado di difendere le piante.

Basterò frullare una cipolla tagliata a fette con 2 spicchi di aglio, 1 cucchiaino di cannella in polvere e 2 cucchiaini di peperoncino.

A questo punto, si diluisce la miscela così ottenuta con un po’ di acqua e si filtra tutto in un flacone con spray.

Il liquido può essere conservato in frigo ed essere utilizzato all’occorrenza sulle piante per liberarle dall’attacco dei parassiti e degli insetti.

Per nutrire le radici

La polpa della cipolla è un alleato valido per nutrire le radici delle piante e favorire la loro crescita.

Per questo utilizzo, bisogna innanzitutto prendere una stecca di cannella e lasciarla in infusione per circa 24 ore.

Dopodiché, si frulla la cipolla, si aggiunge l’acqua di cannella così ottenuta e un po’ di gel di aloe vera.

Una volta frullato il tutto, basta aggiungere la stessa quantità di acqua e il composto è pronto!

Tutto ciò che bisogna fare è immergere le radici, aspettare qualche ora e poi piantarle.

Per prevenire le malattie delle piante

La cipolla può essere utilizzata anche per prevenire alcune malattie delle piante.

Le piante, infatti, in quanto essere viventi sono soggette ad attacchi da parte di diversi patogeni.

Per questo è molto importante una giusta cura per poter prevenire patologie e infestazioni da parte di parassiti.

Per questo scopo, è possibile preparare un infuso di cipolla molto efficace.

Si prende, quindi, un litro di acqua bollente e si versano al suo interno circa 200 grammi di cipolla.

Poi, bisogna lasciare il tutto in infusione per circa 2 giorni. Passati i giorni, si filtra il liquido e si aggiunge metà quantità di acqua.

A questo punto, il prodotto è pronto per essere versato nel terreno.

N.B. Si consiglia di utilizzare subito l’infuso, così da non perdere tutti i nutrienti.

Maddalena Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.