Il significato nascosto dei Colori dei fiori di Ciclamino

Foglie dalle sfumature inconfondibili e fiori che sbocciano con l’arrivo del freddo: non è un caso se il ciclamino viene detto “la regina del freddo“.

Già a partire dal primo autunno, questa pianta si mostra in tutta la sua bellezza, generando i suoi meravigliosi e coloratissimi fiori.

Tuttavia, i fiori di questa pianta non hanno una bellezza solo estetica. In base al diverso colore dei petali, possono assumere un significato diverso.

Vediamo insieme qual è il significato nascosto dei colori dei fiori del ciclamino così da capire cosa vogliono comunicarci quando ci regalano questa piantina o sapere cosa comunichiamo noi quando la regaliamo a qualcuno.

Rosa

Delicato e dolce: il ciclamino rosa suggerisce l’idea di un sentimento puro e incondizionato.

Spesso, sta a indicare l’amore materno e la spontaneità. Per questo, il ciclamino rosa viene regalato solitamente alle neo-mamme o come simbolo di fiducia verso una persona che ci sta a cuore.

Inoltre, questo ciclamino rappresenterebbe anche l’amore per l’arte: viene quindi regalato alle persone artistiche in occasione di un loro successo o per incoraggiarli nella loro passione.

Sono sempre felice di aiutarti ad avere finalmente il "Pollice Verde". Se vuoi ricevere i miei consigli di giardinaggio direttamente sul tuo WhatsApp puoi aggiungermi e fare questa procedura. Oppure puoi entrare nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Bianco

Quando i petali sono bianchi, il ciclamino assume un’aurea quasi sacra. Appare più fragile ed elegante, senza mai perdere la sua naturale bellezza.

I fiori di questo colore sono associati di solito alla tenerezza, alla dolcezza e alla semplicità.

Può essere regalato a chi è appena guarito da una malattia o a chi ha cambiato vita ed è in cerca della tranquillità.

Quando il fiore sboccia, a volta può presentare delle macchioline rosse: queste sono state spesso viste come un simbolo del cuore della Madonna durante la crocifissione del figlio e, quindi, associate anche al rapporto madre-figlio.

Rosso

Quando il ciclamino ha petali tendenti al rosso, non ci sono dubbi: il loro significato è associato alla passione e all’eros.

Viene associato spesso alla figura degli amanti o a quella di chi prova un forte innamoramento. Per estensione, assume anche il significato dell’istinto e dell’irrazionalità.

Si tratta del ciclamino perfetto da regalare alla persona amata o che si sta corteggiando.

Fucsia e viola

Il ciclamino i cui petali sono di colore fucsia/viola hanno, invece, un significato per lo più negativo.

Secondo alcune credenze, rappresenterebbero la separazione e l’amore perduto. Per alcuni, però, può essere regalato proprio per consolare chi ha appena vissuto una delusione d’amore o una perdita.

Significato generale

Molti sono i significati che, nel corso dei secoli, sono stati attribuiti a questo fiore.

Le radici tossiche, in contrasto con la bellezza dei fiori, hanno accentuato un carattere di mistero: secondo alcune credenze, il ciclamino riuscirebbe ad assorbire le energie negative. Non a caso, nell’antica Roma, era usato come amuleto contro la cattiva sorte.

Per i Greci, questa pianta racchiudeva in sé il simbolo perfetto del cerchio: il tubero è rotondo e anche il gambo, quando viene fecondato, si attorciglia a spirale. Ed è proprio dal cerchio che il ciclamino prende il suo nome: la parola deriva dal greco kyklos che significa appunto “cerchio“.

Nel medioevo, veniva associato a un fiore negativo: si diffuse la credenza che se calpestato da una donna incinta, potesse causare un aborto.

In realtà, proprio per la moltitudine dei suoi petali, è stato spesso associato alla fertilità e alla maternità in senso positivo.

In generale, è una pianta adatta ad essere regalata sia per congratularsi di qualcosa sia per offrire conforto. Viene data in dono anche per esprimere gratitudine o come simbolo di un addio.

Gianluca Grimaldi
Da sempre sono appassionato di fiori e piante, di giardinaggio e di tutto quello che è "verde". Credo che la parola "ecologia" sia sinonimo della parola "futuro".