Quanti tipi di Ficus conosci? Ti faccio vedere i più belli

Il genere del Ficus vanta una straordinaria gamma di varietà, molte delle quali sono diventate piante popolari sia da interno che da esterno.

Con particolare attenzione alle diverse forme e dimensioni delle foglie, ogni varietà di Ficus apporta un’estetica unica ai tuoi spazi.

Vediamo allora insieme alcune delle varietà di Ficus più conosciute, evidenziando le caratteristiche distintive delle loro foglie e fornendo per ciascuna consigli specifici sulla cura!

Ficus elastica

Il Ficus elastica ha foglie larghe, lucide ed ellittiche con una consistenza coriacea.

Prospera in condizioni di luce intensa e indiretta, ma può tollerare condizioni di luce più scarsa.

Dovrai lasciare asciugare la parte superiore del terreno prima di annaffiare. Tieni conto del fatto che apprezza livelli di umidità più elevati.

ficus-elastica-abidjan

Infine, preferisce temperature calde e deve essere protetto dalle correnti d’aria fredda.

Ficus lyrata

Il Ficus lyrata si distingue benissimo dagli altri: ha foglie grandi e larghe, a forma di violino con nervature prominenti.

Per quanto riguarda la cura, si richiede anche in questo caso una luce intensa e indiretta; ma dovrai evitare la luce solare diretta.

ficus-lyrata-foglie-cadenti

Anche per questa varietà dovrai lasciare asciugare leggermente il terreno tra un’annaffiatura e l’altra.

Preferisce invece un’umidità da moderata ad alta.

Ficus benjamin

Il Ficus benjamin è celeberrimo ed è caratterizzato da foglie piccole, lucide e appuntite disposte a mo’ di cespuglio.

come-moltiplicare-ficus-benjamin

Può adattarsi anche a condizioni di scarsa illuminazione ma attenzione a non stressare la pianta con cattive pratiche di coltivazione perché mostrerà il malcontento lasciando cadere le foglie.

Ficus pumila

Il Ficus pumila ha piccole foglie a forma di cuore che ricoprono densamente i rami rampicanti.

Questa pianta è adattabile a varie condizioni di luce, inclusa la scarsa illuminazione e dovrai lasciare asciugare il terreno tra un’annaffiatura e l’altra.

Ficus microcarpa (Ficus Ginseng)

Il classico Ficus microcarpa è caratterizzato da foglie piccole, verde scuro su tronchi spessi e contorti.

ficus-bonsai-posto-ideale-in-casa

È la varietà che spesso viene coltivata come bonsai. Si adatta a vari livelli di umidità e dovrebbe essere protetto dalle correnti d’aria.

Ficus Audrey

Il Ficus Audrey ha foglie grandi, lucide, ovali con una tonalità verde più chiara rispetto al Ficus lyrata.

Prospera in condizioni di luce intensa e indiretta e bisognerà evitare la luce solare diretta.

Lascia asciugare leggermente il terreno tra un’annaffiatura e l’altra per evitare ristagni idrici che si tramutano velocemente in marciumi delle radici.


Photo Credits:

Le immagini presenti in questo articolo sono di proprietà di Meraki s.r.l.s.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.