Ficus lyrata: perché le foglie appaiono cadenti?

Le piante d’appartamento di ficus lyrata sono una delle piante in vaso più popolari.

Le loro foglie a forma di violino e il colore verde brillante le rendono una scelta comune anche per chi è alle prime armi.

Le foglie crescono intorno alla stelo principale, rivolte verso l’alto. Tuttavia, a volte le foglie di ficus lyrata possono sembrare cadenti.

Le loro foglie potrebbero iniziare ad apparire cadenti e se non sei abituato a questo, può essere fonte di confusione, soprattutto perché pensi di aver dato alla pianta tutto ciò di cui aveva bisogno.

Il primo passo è identificare cosa sta causando la caduta delle foglie e poi quindi si lavora sulla soluzione.

Scopriamo insieme perché il tuo ficus lyrata ha le foglie che tendono verso il basso!

Annaffiature sbagliate

Il tuo Ficus lyrata ha bisogno di una quantità specifica di acqua, quindi se innaffi troppo o troppo poco, le foglie inizieranno a mostrare segni di sofferenza e ad apparire cadenti.

Puoi controllare il terreno con le dita e vedere se è asciutto: è una buona indicazione che la tua pianta ha sete e ha bisogno di più acqua di quanta ne riceve.

Ma se il terreno sembra eccessivamente inzuppato, soprattutto dopo un tempo significativo dall’ultima annaffiatura, dovrai provare a ridurre la quantità di acqua che stai dando.

Ha bisogno di concime

Se la tua pianta ha bisogno di un po’ di fertilizzante, potresti vedere le sue foglie cadenti come un segno di questa carenza.

Dovresti concimare la tua pianta una volta al mese durante la primavera, l’estate e l’autunno, e poi solo una volta ogni 3 mesi tra l’autunno e la primavera.

Inoltre, ricorda che dovresti spolverare le foglie ogni tanto con un panno umido almeno una volta al mese per rimuovere eventuali accumuli di polvere.

Assicurati che nulla ostacoli le foglie che assorbono la luce e l’anidride carbonica di cui hanno bisogno.

Devi rinvasare

Man mano che il tuo ficus lyrata cresce, potrebbe aver bisogno di un vaso più grande.

La pianta dovrà essere rinvasata ogni volta che le radici iniziano a crescere fuori dal vaso. Ma questo rinvaso può causare uno shock alle radici della pianta e questo può causare foglie cadenti.

In questo caso, la cosa migliore da fare è lasciare la pianta indisturbata per un po’. Lascia che riacquisti la sua compostezza e che si adatti alle nuove condizioni.

Non c’è abbastanza umidità

Le piante di ficus lyrata hanno bisogno di umidità. Se non ce n’è abbastanza in casa, potresti trovare la tua pianta un po’ cadente.

Queste piante sono fatte per condizioni calde e umide e prosperano con un’umidità medio-alta.

Se la tua casa non è abbastanza umida per la tua pianta, puoi usare uno spruzzino per vaporizzare le foglie.

Posizione sbagliata

Se hai recentemente acquistato il tuo Ficus lyrata, o ti sei trasferito in una nuova casa o semplicemente hai spostato la pianta in una nuova stanza, potrebbe comunicarti che non è soddisfatta di questa nuova posizione.

Pensa a tutti i cambiamenti che potrebbero essere avvenuti intorno alla tua pianta negli ultimi giorni.

Qualcosa sta bloccando improvvisamente la sua luce? Hai cambiato la tua routine di irrigazione? Hai dovuto metterlo su un tavolo per impedire al tuo gatto di mangiarne le foglie?

Ognuno di questi motivi può causare una pianta floscia e con le foglie che tendono verso il basso.

Come risolvere

Una volta che sei arrivato alla radice del problema, puoi iniziare a riportare in vita le foglie di ficus lyrata.

Ciascuno dei problemi sopra elencati ha una soluzione: alcuni sono facili e alcuni potrebbero richiedere del tempo per essere risolti.

Se hai provato una soluzione, ad esempio spostandola vicino una finestra più aperta e non vedi alcun miglioramento in una settimana circa, prova qualcos’altro.

Potrebbe volerci molta pazienza e anche un po’ del tuo tempo, ma sarai felice quando vedrai le foglie tornare in vita.

E se noti foglie cadenti solo nella parte inferiore, ricorda che è perfettamente normale. Non c’è molto che puoi fare per le foglie più basse che risultano cadenti.

Come evitare foglie cadenti

In più, per evitare che in futuro la pianta possa ripresentare di nuovo queste foglie che tendono verso il basso, ci sono delle cose che puoi fare.

Posiziona la tua pianta vicino ad una finestra che riceve molta luce e assicurati di ruotarla ogni poche settimane in modo che l’intera pianta abbia la possibilità di assorbire i raggi del sole.

Per le annaffiature, la tua pianta non vuole risultare fradicia, ma lasciarla assetata neanche è una buona idea. Trova una routine di annaffiatura regolare e attieniti ad essa.

Inoltre se hai spostato la tua pianta in una nuova stanza o solo in un nuovo angolo, assicurati che abbia tutte le condizioni per la sua crescita.

Pulisci le foglie: assicurati di rimuovere la polvere depositata dalla pianta in modo che possa respirare e assorbire tutte le sostanze nutritive.

Assicurati di aggiungere fertilizzante nel periodo di tempo corretto per mantenere la pianta sana.

Assicurati di avere un buon vaso, queste piante, come la maggior parte delle altre, hanno bisogno di un buon drenaggio e di un vaso di dimensioni corrette in cui vivere.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.