Hebe: perché sta perdendo le foglie?

Le piante di Hebe vengono coltivate nei giardini per i loro bellissimi fiori e le loro foglie decorative.

Queste piante possono crescere facilmente in molte condizioni e sono facili da mantenere. Ma anche le piante di hebe possono incorrere in alcuni problemi.

Il tuo arbusto Hebe sta soffrendo probabilmente a causa di una malattia o di un errore di coltivazione e, scoprire in tempo che cosa sta succedendo, può aiutarti a recuperare la pianta.

Vediamo perché la tua hebe sta perdendo le foglie!

Marciume radicale

Se la tua pianta di hebe ha foglie e steli scuri e in più le foglie iniziano a cadere, potrebbe trattarsi di marciume radicale.

Il marciume radicale si verifica quando la pianta è troppo annaffiata e il terreno diventa fradicio. Le cattive condizioni del suolo e la mancanza di drenaggio nel terreno causano il marciume.

Tali condizioni sono favorevoli alla diffusione dei funghi. Questi funghi crescono nelle radici facendole marcire e poi si diffondono al resto della pianta.

L’intero gambo, comprese le foglie, diventa marrone e muore. Scava la pianta e vedrai che le radici sono marce, ne è segno il colore scuro e il cattivo odore che emana la terra.

Elimina le parti colpite e sostituisci il terreno con terreno fresco e nutriente.

Macchie marroni sulle foglie

Se le foglie che iniziano a cadere hanno attraversato una prima fase in cui apparivano marroni, potrebbe trattarsi di una malattia.

Questa malattia è definita macchia fogliare, si tratta di piccole macchie marroni che presentano un alone giallo.

Queste macchie sono causate da funghi e sono più frequenti nelle stagioni calde. Se non trattata questa malattia riduce il vigore della pianta e la crescita rallenta.

Puoi trattare la pianta colpita con un fungicida generico non appena noti i sintomi.

Troppa luce

Troppa luce solare può bruciare le foglie. Di conseguenza le foglie possono diventare marroni e secche e iniziare a cadere.

Questo accade soprattutto nella stagione estiva quando il sole diretto è molto forte oppure quando sposti la pianta da una posizione di mezz’ombra ad una posizione di pieno sole.

La pianta di hebe preferisce il pieno sole, è vero, ma è vero anche che le sue specie variegate (quelle che presentano foglie bianche e verdi) preferiscono la mezz’ombra.

Poca acqua

Non solo l’eccessiva annaffiatura, ma anche un’annaffiatura insufficiente può causare l’imbrunimento delle foglie.

Controlla il terreno vicino alle radici con un bastoncino o con le dita, se il bastoncino resta chiaro anche se lo hai infilato fino alla fine del vaso, allora il terreno è completamente secco.

Se la zolla si secca completamente, le radici non possono più assorbire i nutrienti. Questa situazione si riflette nelle foglie che si seccano e cadono.

Per risolvere è necessario annaffiare abbondantemente e in modo uniforme la pianta assicurandoti che non resti dell’acqua stagnante nel sottovaso.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.