Petunie con pochi fiori, come rimediare

Le petunie sono molto apprezzate per la loro fioritura abbondante, sono piante ricche di fiori colorati. Di solito vengono coltivate in vasi o fioriere oppure come piante da aiuola.

Con le giuste cure, le petunie fioriscono abbondantemente, quindi la cosa migliore da fare se non fioriscono è assicurarti che le tue petunie ricevano tutto ciò di cui hanno bisogno per crescere e fiorire.

Vediamo allora insieme come rimediare se hai un vaso di petunie con pochi fiori.

Sole e luce

Uno dei motivi per cui la tua petunia ha pochi fiori è che sta ricevendo poca luce.

Tutte le petunie hanno bisogno della piena luce del sole per fiorire correttamente e in modo abbondante.

La soluzione migliore è osservare i tuoi fiori per tutto il giorno.

Se sono all’ombra per molte ore e non ricevono abbastanza luce solare, considera l’idea di spostare le tue petunie in un luogo dove saranno al sole tutto il giorno.

Terreno e acqua

Poiché a loro piace il sole, le petunie hanno bisogno di molta acqua. Dare poca acqua può essere un’ulteriore causa di una fioritura poco abbondante.

Devi sapere che non va bene spruzzare un po’ d’acqua su foglie e fiori con uno spruzzino di tanto in tanto.

I fiori non amano essere bagnati, per questo si rovinano facilmente sotto la pioggia. Inoltre, mantenere le foglie sempre bagnate può portare a malattie fungine che possono bloccare la fioritura.

Invece, dai alle tue petunie un’annaffiatura accurata in modo che l’acqua bagni in profondità il terreno.

Puoi innaffiare per bene le tue petunie una volta alla settimana, o tante volte quante sono necessarie per mantenere il terreno umido al tatto.

Ma fai sempre attenzione a non esagerare: troppa acqua, d’altra parte, può portare al marciume radicale, quindi assicurati che le tue petunie non abbiano dell’acqua ristagnante sul fondo del vaso o nel sottovaso.

Se sono in un vaso, assicurati che abbia dei fori di drenaggio e che l’acqua di troppo possa scorrere via liberamente dal fondo.

Potatura

Le petunie di solito sono più belle se lasciate crescere liberamente, in questo modo i fiori saranno tantissimi e abbelliranno il tuo balcone.

Per questo non devono necessariamente essere tagliate o potate.

Ma se il problema è che quest’anno le petunie hanno fatto pochi fiori, puoi valutare di potare gli steli dopo la prima fioritura.

La potatura, infatti, può stimolarli a fiorire di nuovo, magari dopo qualche mese.

Concime e fiori esauriti

Che cosa significa che un fiore è “esaurito”? Significa che è arrivato alla fine del suo ciclo di fioritura e la fase successiva sarà la caduta del fiore stesso.

Tuttavia puoi rimuovere tu stesso le fioriture esaurite dalla pianta, prima che cadano spontaneamente.

Questo sposta l’energia della pianta nella creazione di nuovi fiori piuttosto che nella produzione di semi.

Inoltre se le tue petunie hanno pochi fiori tieni in mente che il concime aiuta molto la tua pianta a creare più fiori.

Utilizza un concime liquido e bilanciato, studiato per le piante fiorite e segui le istruzioni per l’applicazione sull’etichetta.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.