Le varietà più belle di Sansevieria

Le varietà di Sansevieria sono resistenti e sono una delle migliori scelte che puoi fare per una pianta da interno.

La lingua di suocera è una pianta da interno decorativa così resistente che cresce anche se viene trascurata. Per alcuni può sembrare troppo bello per essere vero, ma questa pianta esiste davvero.

In natura ce ne sono tante varietà, una più bella dell’altra. Il genere Sansevieria, appartenente alla famiglia delle piante Asparagaceae, conosce circa 70 specie di piante.

Per il loro aspetto unico, la maggior parte delle varietà di Sansevieria prende il nome di “snake plant” (pianta serpente) o “lingua di suocera”.

Vediamo insieme quali sono le varietà più belle da tenere in casa.

Sansevieria trifasciata “Compacta”

E’ una delle piante da appartamento più vivaci e può crescere bene anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Oltre ad avere un fogliame sempreverde unico con bordi gialli, questa varietà di Sansevieria ha dimostrato di essere una pianta che purifica l’aria.

Posizionalo in un punto con luce intensa e indiretta ed evita di rinvasarlo in vasi grandi. È adatta anche per gli uffici.

Sansevieria laurentii superba

Questa varietà di Sansevieria ha foglie a forma di lancia verde scuro con bordi gialli ed è originaria del Brasile.

Preferisce temperature più calde e luce solare indiretta, ma può sopravvivere e crescere bene all’interno.

Ha radici robuste che le consentono di sopravvivere in quasi tutti i tipi di terreno, rendendolo una pianta da appartamento difficile da uccidere.

Sansevieria trifasciata “Golden Hahnii”

È una pianta di Sansevieria nana e uno dei tipi più bizzarri di questa pianta, grazie alle sue foglie larghe e tozze.

Crescerà in larghezza più che in altezza, diversamente dalle altre varietà di Sansevieria.

Non è molto resistente al freddo, quindi è meglio non tenerla all’esterno.

Sansevieria aubrytiana

Questa è una delle più belle varietà di Sansevieria. Questa pianta da interno ha delle foglie verde chiaro con una variegatura bianca molto particolare.

Sansevieria trifasciata “Silver Hahnii”

Un’altra pianta di Sansevieria nana compatta, ha foglie argentate, vicine a un verde menta metallico.

Conosciuta anche come “nido d’uccello”, le foglie crescono in una rosetta e questa varietà specifica può diventare più grande di altri tipi di “Hahnii”.

Posizionala in un luogo caldo con sufficiente luce solare. Se posto in un ambiente poco illuminato per un periodo prolungato, le variegature argentee inizieranno a sbiadire.

Sansevieria trifasciata

La Sansevieria Trifasciata è il tipo più comune di Sansevieria tra tutte le varietà in questo elenco.

Conosciuta anche come lingua di suocera, è una delle varietà più popolari in tutto il mondo per le foglie uniche a forma di lancia.

Sansevieria Trifasciata “Laurentii”

Questa pianta d’appartamento è resistente alla siccità e purifica l’aria: ha bellissime foglie verdi simili a lame e si dice che porti fortuna ai proprietari.

Rimuove dall’aria diverse sostanze inquinanti come benzene e formaldeide.

Se vuoi respirare aria fresca nella tua casa, questa è una delle varietà migliori e più utili che puoi avere in casa.

Sansevieria cylindrica Patula “Boncel”

Comunemente nota come Sansevieria cilindrica, è quasi una pianta infallibile, poiché può crescere anche se viene ignorata per un lungo periodo di tempo.

Questo tipo di pianta è un’ottima scelta per chi inizia ora ad avvicinarsi al mondo delle piante o per chi non h molto tempo da dedicare alla sua cura.

Sansevieria Masoniana

Questa è una pianta semi-succulenta che ha una foglia unica e molto larga, che possono arrivare fino a un metro e mezzo di altezza in condizioni adeguate.

All’inizio crescerà lentamente, ma non preoccuparti, è normale.

Sansevieria trifasciata “Twisted sister”

Questa è un’altra pianta di Sansevieria nana e ha delle foglie giallo e verde brillante che si attorcigliano dalla base, dando alla pianta un aspetto unico.

Può crescere fino a 50 centimetri, il che la rende una scelta perfetta per un piccolo ufficio o un tavolo.

Sansevieria robusta

L’ultima varietà è una pianta originaria dell’India e prende il nome di Sansevieria Robusta.

La particolarità di questa varietà di piante sono le foglie a forma di spada, verde scuro e verde chiaro con linee e macchie che attraversano la foglia orizzontalmente.

Le foglie si sovrappongono per creare quasi un aspetto simile a un vaso. Cresce anche fino a 70 cm ed è perfetto per interni grazie alla sua resistenza all’incuria.

Altri consigli utili

Quindi, anche se ti dimentichi della tua pianta, non puoi sbagliare, ha bisogno solo di poche attenzioni e ti ricompenserà con il suo bell’aspetto e dandoti aria purificata.

Assicurati solo di non tenere la pianta alla portata di cani, gatti o bambini piccoli, poiché può essere tossica per animali domestici e umani.

Per prenderti cura della Sansevieria del serpente, tutto quello che devi fare è ricordarti di innaffiarla quando il terreno è completamente asciutto e di tenerla lontana dalle zone fredde.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Fermamente convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Di cosa parlo? Delle piante, ovviamente.