Perché il Ficus Elastica ha grosse Macchie bianche sulle foglie?

Il ficus elastica sfoggia con abbondanza le sue enormi foglie, dal colore verde intenso con una grossa venatura centrale, talvolta di colore rosso.

Le sue splendide foglie che attirano la nostra attenzione potrebbero, di tanto in tanto, essere affette da qualche genere di malattia, principale responsabile di grosse macchie bianche sulle foglie.

Potrebbe anche trattarsi di qualcosa che viene fatto di sbagliato alla pianta?

Scopriamo insieme quale può essere la causa di un fogliame con antiestetiche macchie bianche che di sicuro cercano di comunicare uno stato di sofferenza del nostro ficus.

È colpa di un parassita

La natura di queste macchie, le loro caratteristiche potrebbero condurti alla ricerca di un unico responsabile, uno specifico parassita, che attacca le foglie nutrendosi della linfa vitale.

Ti aspetto nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Ragno rosso

Il ragnetto rosso potrebbe essere il parassita che stai cercando. Oltre alle piccole ragnatele che puoi trovare sul lato inferiore della foglia, quando questo parassita si nutre, lascia delle macchie bianche che vanno a sostituire la parte verde della foglia dalla quale il ragnetto rosso ha risucchiato la linfa vitale.

Si dice che provocano una necrosi fogliare, cioè la morte di quella parte della foglia attaccata che si prosciuga e sbianca totalmente.

Osserva tutto l’apparato fogliare e se noti delle ragnatele oltre alle macchie agisci con pesticidi specifici per questo genere di parassita. Per infestazioni non gravi puoi ricorrere a metodi fai da te come l’utilizzo di pesticidi a base di aglio da nebulizzare su tutto il fogliame.

Macina tre teste d’aglio, mescola in un litro d’acqua e fai bollire. Al termine, filtra il liquido e spruzza sulle foglie sulle quali il ragnetto rosso si è annidato.

Cocciniglia

La cocciniglia cotonosa è un altro parassita ghiotto delle foglie grosse del ficus elastica, sia per le dimensioni delle foglie e quindi delle giunture della foglia al gambo, nelle quali può facilmente rintanarsi, sia per la facilità con cui si espande sotto le foglie.

La sua presenza non solo è visibile da strati appiccicosi, lanuginosi e bianchi, ma anche dalle macchie che la foglia potrebbe produrre in caso di attacco.

Se la pianta ha dimensioni ridotte puoi utilizzare un panno con dell’alcol per dissolvere letteralmente questi parassiti pulendo le foglie su ogni lato.

Puoi ricorrere a prodotti biologici come l’olio di Neem o l’olio bianco, prodotti da nebulizzare sulle foglie per soffocare la cocciniglia.

Infezione fungina

La diffusione di grosse macchie bianche sulla foglia potrebbe essere causata dalla presenza di un fungo alle radici.

Un’infezione fungina può essere individuata nello specifico se la macchia bianca ha un anello nero intorno.

La pianta, per difendere il resto della foglia, componente preziosa per la sua sopravvivenza, fa in modo di provocare lei stessa la morte delle cellule intorno alla macchia causata dall’infezione, così che non possa diffondersi.

In questo caso devi necessariamente nebulizzare e innaffiare il tuo ficus con un fungicida che possa curare l’infezione.

Puoi anche tirare fuori dal vaso la pianta e scrollare via il terriccio infetto dalle radici e di seguito cospargere le radici direttamente con il prodotto fungicida.

Rinvasa la pianta utilizzando terriccio nuovo, assicurandoti che sia una buona miscela drenante che non causi ristagni che possano favorire l’infezione nuovamente.

Giuseppe Iozzi
Nato a Napoli. Psicologo, col pollice verde. Ascolto i pazienti per professione, parlo alle piante per passione.