Fittonia: le varietà più colorate

La Fittonia (fittonia albivenis) è una meravigliosa pianta d’appartamento tropicale ad uso ornamentale.

Aggiunge un tocco in più all’arredamento della tua casa perché le ricche foglie verdi della pianta sono caratterizzate da venature rosa, rosse o bianche luminose.

Sembrano piante coloratissime, di più se abbini loro dei vasi dello stesso colore delle venature, ma anche i colori contrastanti danno un’impressione eccezionale.

Scopriamo insieme le varietà più colorate di fittonia!

Come coltivarla

La fittonia cresce meglio in condizioni di luce da bassa a media, sebbene cresca anche vicino una finestra soleggiata se la luce viene filtrata con una tenda trasparente.

Se fa troppo caldo, anche in casa, le foglie possono bruciare, diventare marroni e secche.

Questa pianta d’appartamento ama il terreno un po’ umido (ma non bagnato fradicio).

La pianta nervosa ama l’umidità molto alta, quindi mantieni l’aria umida in modo che le foglie crescano al meglio.

Molto spesso, proprio perché ha bisogno di tanta umidità, viene coltivata in un terrario, ovvero in un contenitore di vetro chiuso con un coperchio o aperto in cima.

Concima la tua fittonia almeno un paio di volte all’anno, usando un fertilizzante per piante d’appartamento per uso generale.

Ma passiamo ora alle varietà più colorate che puoi coltivare in casa.

Varietà con venature rosa o rosse

La fittonia è conosciuta per le sue foglioline fitte e particolari che hanno delle venature di un colore contrastante rispetto al colore base della foglia.

Le varietà più caratteristiche sono tante, ma qui elencherò per te alcune delle più belle e particolari.

Fittonia ‘Black Star’

La fittonia Black Star è una deliziosa pianta d’appartamento caratterizzata da foglie verde scuro.

Le venature di questa varietà di fittonia sono di colore rosso porpora intenso.

Fittonia ‘Frankie’

La fittonia Frankie è una varietà eccezionale le cui foglie verde scuro hanno venature rosa molto estese che fanno apparire la foglia completamente rosa a primo impatto.

È una delle più belle varietà di fittonia ed è una pianta d’appartamento colorata per qualsiasi stanza della tua casa.

Fittonia ‘Mini Red Vein’

Anche questa varietà di fittonia è molto bella.

La pianta di fittonia Mini Red Vein, come si può capire dal suo nome, presenta piccole foglie con sottilissime venature rosa o rossastro scuro.

Fittonia ‘Pink Angel’

Questa varietà di fittonia è una pianta molto appariscente.

La fittonia Pink Angel, infatti, è una varietà caratterizzata da foglie piccole, con crescita fitta e con venature di colore rosa.

Fittonia ‘Red Star’

La fittonia Red Star è una varietà adorabile che ha piccole foglie verdi con un bordo arricciato verde scuro.

Le foglie sono fortemente striate di un ricco rosa rossastro.

Varietà con venature argento o bianche

Queste altre varietà di fittonia sono caratterizzate da foglie con fondo verde e in genere venature argento o biancastre.

Vediamo insieme di quali varietà si tratta.

Fittonia ‘Angel Snow’

La fittonia Angel Snow è una deliziosa piccola pianta d’appartamento.

Questa specie ha tantissime foglie verdi con venature colorate di bianco.

Fittonia ‘Daisy’

La fittonia Daisy è una bella pianta di fittonia, caratterizzata da foglie grigio-verdi particolarmente grandi.

Questa specie presenta particolari vene bianche.

Fittonia ‘Leather Leaf’

Una bella pianta d’appartamento che sopravvive anche con scarsa illuminazione.

La pianta di fittonia Leather Leaf ha grandi foglie verdi che, come dice il nome, danno quasi l’impressione di essere di cuoio.

Hanno venature bianche brillanti.

Fittonia ‘Mini White’

La fittonia Mini White, come puoi immaginare, è una piccola pianta di fittonia con piccole foglie verdi e graziose venature bianche.

Fittonia ‘White Anne’

Adorerai la fittonia White Anne: le foglie di questa pianta d’appartamento sono quasi più bianche che verdi.

È perfetta per aggiungere colori brillanti a piccoli spazi.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.