Ortensia blu: come far cambiare colore ai fiori

L’ortensia blu è bella quanto quella rosa, entrambi i colori sono molto d’effetto in giardino.

Ma il colore blu è conosciuto proprio come “blu ortensia” ed è una tonalità che non appartiene a nessun’altra pianta, quindi come potresti non desiderare questi fiori blu nel tuo giardino?

Puoi far cambiare colore ai fiori delle tue ortensie rosa in ortensie blu, non dall’oggi al domani, ovviamente, ma è molto semplice da fare. 

In questa guida ti spiegherò come puoi trasformare le tue ortensie e ottenere un ortensia blu.

Cosa cambia il colore delle ortensie?

Le ortensie cambiano colore (tranne quelle bianche) in base al livello di pH del loro terreno.

Meno acido è il terreno, più rosa sono i fiori. Per fare in modo che le ortensie rosa diventino blu basta aumentare l’acidità del terreno.

Se il tuo terreno è più acido, con pH intorno a 5,5 o meno, le tue ortensie blu rimangono blu o al massimo, diventano di un blu più intenso.

Il terreno giusto

Una volta che hai scoperto che cosa cambia il colore delle ortensie, è bene capire come fare per adattare il tuo terreno per far cambiare colore ai fiori.

Misurare l’acidità del terreno

Per conoscere il livello di acidità del tuo terreno, esistono degli strumenti appositi che puoi trovare in tutti i vivai più forniti o in negozi di fai-da-te.

Tuttavia c’è un metodo casalingo che puoi utilizzare: prendi una manciata di terreno. Ce ne vuole una piccola quantità per testare il livello di pH.

Attenzione: prima di agire chiedi consiglio al tuo giardiniere di fiducia.

Ora metti il terreno in un contenitore o in un bicchiere di plastica. Versaci sopra l’aceto bianco.

Se la soluzione fa delle piccole bollicine, il livello di pH è alto, significa che il terreno non è acido e le tue ortensie saranno rosa.

Se non frizza, il terreno o è neutro o è acido, quindi è già il terreno giusto per avere delle ortensie blu.

Modificare il pH del terreno

Per far cambiare colore alle tue ortensie e rendere il terreno più acido, aggiungi materiali organici al tuo terreno. Quali?

  • I fondi di caffè vanno molto bene in questo caso.
  • Così come la buccia di agrumi tritata.
  • Inoltre anche i gusci d’uovo schiacciati aumenteranno l’acidità del terreno.

Metti la miscela sul terreno attorno alla base della tua pianta di ortensie e poi innaffiala.

Quanto spesso dovresti farlo? Conserva i fondi del caffè o le tue bucce in una piccola ciotola nella tua cucina e ogni volta che la ciotola è piena, portala in giardino per nutrire le ortensie.

L’acidità del terreno aumenterà lentamente, entro l’anno successivo, le tue ortensie dovrebbero apparire molto più blu.

Man mano che si decompongono, i materiali organici rendono il terreno più acido.

Quanto tempo serve per far cambiare colore ai fiori?

Far cambiare colore ai fiori delle ortensie richiede un po’ di tempo, ma quanto?

Di solito, dal momento in cui inizi a rendere acido il terreno, ci vuole una stagione prima che i fiori inizino a diventare blu.

Dopo applicazioni costanti di sostanze come i fondi di caffè, i fiori possono iniziare ad avere un colore blu pallido dopo un mese, mentre possono diventare di un blu più intenso dopo un paio di mesi.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.