4 Motivi per cui La Stella di Natale sta già perdendo le foglie

Non c’è niente di più spiacevole che veder perdere le foglie alla nostra bella stella di Natale appena acquistata.

Cominciano a cadere partendo dalla base e questo è chiaramente un segnale rispetto ad uno stato di sofferenza della pianta.

Se non sai come mai, segui questa guida rispetto alle cause di una copiosa perdita di foglie della stella di Natale e rimedia al più presto.

Ha di recente cambiato ambiente?

Il cambio improvviso di ambiente può comportare uno shock ambientale a causa del quale la stella di Natale comincia a perdere le foglie.

Solitamente le stelle di Natale che troviamo in commercio in questo periodo possiamo semplicemente trovarle in qualunque vivaio o anche in qualunque grande supermercato.

Ti aspetto nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Spesso accade quando la portiamo a casa dopo averla appena acquistata quando passa da un un ambiente ottimale, il vivaio, in un ambiente interno, con una temperatura decisamente diversa, spesso più calda, vista la stagione invernale, con una quantità di luce drasticamente cambiata.

Dunque, la nostra casa offre condizioni decisamente diverse.

È fondamentale, oltre l’adattamento, garantirle un ambiente con la giusta temperatura, che si aggiri intorno ai 16 o 20 gradi.

Tienila lontana da fonti di calore

Le fonti di calore potrebbero star danneggiando la tua stella di Natale, che non tollera un calore forte e aria secca, tipica degli ambienti in cui sono presenti questi dispositivi.

Tipico delle nostre abitazioni nei mesi invernali è l’accensione climatizzatori, stufe o termosifoni.

Assicurati di posizionare la tua stella di Natale nelle stanze più fresche o quantomeno lontano da fonti di calore.

L’hai lasciata con il cellophane intorno

Solitamente le stelle di Natale vengono avvolte da cellophane, decorati con motivi natalizi.

Queste confezioni spesso avvolgono la maggior parte della pianta. In questo modo impediscono alle parti più basse della pianta di respirare e le fogli ne soffrono.

La pianta va scartata per consentire alla sua intera chioma di respirare liberamente e senza alcun tipo di fastidi o problemi per evitare che possa cominciare a perder le foglie.

Utilizza della rete decorativa, tipica delle decorazioni dei fiorai: questo genere di rete è bucata e permette alla pianta di respirare.

Hai dato troppa acqua

Non avendo rispettato un giusto programma di irrigazione o innaffiato la pianta al bisogno, potrebbe arrivare al punto di avere un terriccio zuppo, poco drenato, o con acqua nel vaso decorativo e senza fori di scolo.

Controlla il terriccio e assicurati che non sia troppo umido, o ti tocca rinvasarla per riuscire a riprenderla prima che la situazione possa peggiorare.

Giuseppe Iozzi
Nato a Napoli. Psicologo, col pollice verde. Ascolto i pazienti per professione, parlo alle piante per passione.