4 Motivi per cui il tuo Pothos ha le foglie gialle

I pothos sono le piante d’appartamento più semplici da coltivare. Sono un’ottima opzione per i principianti.

Ma anche questa pianta può essere stressata quando le sue condizioni di crescita non sono corrette: te lo fa capire attraverso le foglie.

Se noti delle foglie gialle sulla tua pianta di pothos, ecco quattro motivi che potrebbero aver causato l’ingiallimento.

Non riceve abbastanza luce

Poiché si dice che i pothos di solito possono sopportare anche poca luce, le persone spesso pensano che questo significhi che possono essere posizionati dove non c’è luce.

Sintomi

Quando le piante di pothos non ricevono abbastanza luce, alcune delle loro foglie verdi inizieranno a diventare gialle.

Però, anche le piante che ricevono troppa luce possono avere foglie gialle, questo rende un po’ complicato distinguere il problema della luce: troppa o troppo poca?

Una regola generale: le foglie di pothos che stanno prendendo troppo sole inizieranno a cadere leggermente e ad apparire un po’ secche, mentre quelle che non ricevono abbastanza luce saranno ingiallite, sì, ma più carnose.

Cosa fare?

Anche se il tuo pothos non va messo per ore e ore al sole diretto, però può sopportare più luce di quanto pensi.

Se il tuo pothos è in un angolo buio, prova ad avvicinarlo a una finestra.

Dopo una o due settimane in questa nuova posizione, dovresti iniziare a notare meno foglie gialle.

Sta ricevendo troppa acqua

Se il tuo pothos non riceve abbastanza luce, è probabile che riceva troppa acqua. Perché quando una pianta non prende abbastanza energia dal sole, ha problemi ad assorbire l’acqua che le diamo.

E una volta che l’acqua di troppo inizia ad accumularsi sul fondo del vaso di una pianta, le sue radici rischiano di annegare (e poi marcire).

Sintomi

Se stai annaffiando troppo la tua pianta, te ne accorgerai subito perché le foglie inizieranno a ingiallire.

Se il sottovaso del pothos è sempre pieno d’acqua durante ogni annaffiatura, anche questo è un segno che stai annaffiando troppo.

Cosa fare?

Per prima cosa assicurati che il vaso del tuo pothos abbia i fori di drenaggio. Questo darà all’acqua una via d’uscita, in modo da non annegare le radici e il terreno della tua pianta.

Una pianta in un vaso senza fori è è più facile che sviluppi marciume alle radici e danni.

Se è già nel vaso giusto ma mostra ancora segni di troppa acqua, regola la tua routine di annaffiature.

Innaffia il tuo pothos solo quando senti i primi centimetri del terreno completamente asciutti al tatto.

Anche spostare la tua pianta più vicino a una finestra può aiutare con questo problema, perché il calore del sole fa evaporare più velocemente l’acqua.

Non riceve abbastanza acqua

Anche il pothos che non riceve abbastanza acqua può avere foglie gialle a volte.

Alcune piante sono sensibili alla siccità, quindi inizieranno a seccarsi senza abbastanza acqua e umidità.

Sintomi

Il pothos ti farà sapere che ha sete abbassando un po’ le foglie, che possono anche arricciarsi un po’ verso l’interno.

Cosa fare?

Se è passato un po’ di tempo dall’ultima annaffiatura, innaffia bene il tuo pothos e le sue foglie dovrebbero riprendersi.

In casi estremi come questi in cui non viene innaffiata da tempo, potresti anche innaffiare per bene anche il fondo del terreno della tua pianta, non solo la parte superficiale del terriccio.

Riempi un lavandino con 5-6 centimetri d’acqua, a seconda delle dimensioni della tua pianta.

Appoggia il vaso nel lavandino, lasciandolo a bagno dal fondo per 5 minuti. Solleva la pianta e fai scorrere tutta l’acqua in eccesso dai fori del vaso.

Rimetti la pianta a posto sul sottovaso o nel coprivaso. Se nel sottovaso si accumula altra acqua, rimuovila e lascia che la tua pianta si asciughi ancora un po’ in modo che non rischi di marcire.

Mancanza di nutrienti giusti

Le foglie gialle possono anche essere il segno di una mancanza di nutrienti.

Un pothos che non riceve abbastanza nutrienti come azoto, fosforo, ferro e potassio può anche sviluppare macchie gialle sulle foglie.

Sintomi

Il motivo dell’ingiallimento della tua pianta può essere una mancanza di minerali.

Ad esempio, le foglie ingiallite ai bordi ma verdi al centro potrebbero indicare un basso contenuto di magnesio.

Se gli steli di una foglia sembrano ancora verdi ma il resto è diventato giallo, potrebbe indicare mancanza di ferro, zinco o manganese.

Se le foglie nella parte inferiore della tua pianta stanno diventando gialle, indica una mancanza di azoto, ma se le sue foglie superiori stanno diventando gialle, la colpa potrebbe essere troppo poco zolfo.

Al contrario, le foglie che hanno ricevuto troppi nutrienti appariranno bruciate, con “bruciature” gialle e marroni dappertutto.

Cosa fare?

Se la tua pianta è bruciata, perché ha ricevuto troppi nutrienti o ha ricevuto i nutrienti sbagliati, riempi una brocca con acqua e lasciala scoperta durante la notte vicino la pianta: questo consente ai minerali di evaporare.

Un’altra opzione è usare acqua distillata per annaffiare le tue piante, oppure puoi raccogliere l’acqua piovana per le tue annaffiature.

Se la causa è una carenza di nutrienti, è ora di dare al tuo pothos del fertilizzante. La maggior parte delle piante trae beneficio dalla concimazione almeno un paio di volte all’anno, nei mesi primaverili ed estivi.

Per il pothos, puoi usare un comune fertilizzante per piante verdi.

Foglie gialle: sempre sintomo di un problema?

Alcune foglie gialle sono inevitabili. Quando una foglia ingiallisce, spesso lo fa per consentire una nuova crescita da qualche altra parte.

Quindi, se alcune delle foglie più vecchie della tua pianta ingialliscono e cadono ogni tanto, non è un grosso problema ed è semplicemente un segno di invecchiamento.

Detto questo, le foglie gialle non diventeranno di nuovo verdi, quindi è meglio rimuoverle quando le vedi.

Tieni presente che alcuni tipi di pothos, hanno variegature gialle sulle loro foglie. Questo è del tutto normale e fa parte di ciò che rende questa varietà unica.

Quindi, anche se la pianta di pothos è semplicissimo da coltivare, tuttavia ha comunque bisogno di acqua, sole e sostanze nutritive.

Le foglie gialle possono essere un segno che il tuo pothos è stressato ed è ora di adattare leggermente la tua routine di cura.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.