6+1 piante perfette se il tuo balcone riceve luce tutto il giorno

Avere un balcone soleggiato è una vera e propria fortuna: la casa è più luminosa e puoi sfruttare la luce per un breve o lungo momento di relax all’esterno!

A volte, però, la luce solare diretta non è l’ideale per le piante che, a causa della troppo intensa luminosità, potrebbero esserne danneggiate.

Vediamo insieme quali sono le piante che, invece, resistono bene alla luce diretta e che quindi puoi tenere sul tuo balcone super soleggiato!

Aloe vera

Iniziamo con quella che è forse la più famosa tra le piante grasse: l’aloe vera. Questa pianta dalle foglie spesse, color verde chiaro e lunghe, è famosa per essere particolarmente resistente alle più svariate condizioni ambientali.

L’aloe è una pianta sia da interni che da esterni ed è particolarmente adatta a stare alla luce solare diretta, anche nei mesi caldi.

Fai solo attenzione alle foglie più giovani che, quando le temperature sono superiori ai 30 °C, possono soffrire per il sole troppo forte.

Sono sempre felice di aiutarti ad avere finalmente il "Pollice Verde". Se vuoi ricevere i miei consigli posso inviarteli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Contattami qui e salva il mio numero in rubrica! Ti aspetto!

Oppure puoi entrare nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Lavanda

Se ami le piante che regalano un inconfondibile profumo al tuo balcone, allora la lavanda fa al caso tuo.

Questa pianta aromatica è famosa per i suoi fiori dalle sfumature viola che possiedono un dolce e persistente profumo. Il modo più semplice per favorire la fioritura è proprio quello di tenere la pianta in un luogo dove ci siano molte ore di luce solare diretta: il tuo balcone super soleggiato è, quindi, il posto perfetto.

Narciso

La bellezza dei suoi fiori è famosa sin dai tempi dell’antica Grecia, ma il narciso può crescere e fiorire anche sul tuo balcone!

Questa bulbosa, infatti, può essere tenuta all’esterno e messa in un posto ben soleggiato. Ricorda che, se decidi di coltivarlo piantando il bulbo, il miglior momento per farlo è nei mesi autunnali, in modo da vederlo fiorire in primavera.

Salvia

Torniamo nel mondo delle piante aromatiche con la salvia, una pianta le cui foglie vengono spesso utilizzate per la creazione di piatti tradizionali e non.

Questa bellissima pianta profumata cresce bene proprio alla luce diretta del sole. Importante, però, è innaffiarla con regolarità soprattutto quando le temperature sono molto alte, quindi nei mesi estivi.

Un consiglio? Abbinala ad altre piantine aromatiche per avere un vero e proprio piccolo orto di aromatiche in balcone.

Verbena

Molto celebre per i mille usi delle sue foglie in ambito erboristico, la verbena è una pianta dalle foglioline color verde chiaro e dalle infiorescenze rosa.

Dall’aspetto cespuglioso, si presta bene a essere coltivata in giardino o anche in balcone all’interno di vasi medio-piccoli collocati in un posto ben luminoso.

Attenzione, però, al periodo invernale durante il quale la verbena può appassire: in questo periodo, puoi portarla in casa oppure aiutarla a sopportare il freddo con dei teli traspiranti.

Ibisco

Fiori dai petali coloratissimi e dall’aspetto rigoglioso, l’ibisco può rappresentare una vera e propria gemma per il tuo balcone.

Proprio per una buona e abbondante fioritura, questa pianta ha bisogno di molta luce solare diretta che aiuta i boccioli ad aprirsi e la pianta a mantenersi in salute.

Innaffiala con una certa regolarità facendo sempre attenzione a non bagnare troppo il terreno così da evitare pericolosi ristagni d’acqua.

Crisantemo

Noto per i suoi fiori colorati ma dai toni un po’ malinconici, il crisantemo è un’altra pianta che puoi tranquillamente tenere su un balcone molto soleggiato facendo unicamente attenzione che, nelle giornate afose, l’eccessiva arsura non rovini la pianta.

Con una buona esposizione solare, la fioritura di questa pianta può durare addirittura mesi senza interruzione!

Gianluca Grimaldi
Gianluca Grimaldi
Da sempre sono appassionato di fiori e piante, di giardinaggio e di tutto quello che è "verde". Credo che la parola "ecologia" sia sinonimo della parola "futuro".