4 motivi per cui la Begonia è la pianta da fioriera perfetta

Quando scegli le piante da inserire nelle fioriere in balcone devi fare molta attenzione a ciò che decidi di piantare.

Le piante da fiore in balcone devono essere resistenti e mostrare i fiori per gran parte dell’anno o ti ritroverai con una fioriera colorata solo per il mese di fioritura e poi solo foglie per il resto dell’anno.

Anche se si pensa sempre ai soliti gerani, le Begoniette o begonie di cera (Begonia semperflorens) sono un’ottima e originale alternativa.

Hanno tutti i requisiti necessari per una pianta da balcone e ti darà davvero pochi pensieri. Scopriamo insieme 4 motivi per cui la begonia è la pianta da fioriera perfetta!

Hanno bisogno di poche innaffiature

Le begoniette hanno foglie cerose che aiutano la pianta ad avere una riserva d’acqua.

Sono sempre felice di aiutarti ad avere finalmente il "Pollice Verde". Se vuoi ricevere i miei consigli di giardinaggio direttamente sul tuo WhatsApp puoi aggiungermi e fare questa procedura. Oppure puoi entrare nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Per questo, uno dei vantaggi di questa pianta fiorita è proprio che non devi svilirti ad innaffiare ogni volta che il terreno si asciuga.

Continuano a prosperare anche se restano a secco per un po’. In più, se le tieni nelle fioriere che pendono all’esterno del balcone puoi lasciare che la pioggia faccia il suo lavoro anzi, le begonie trarranno maggiore beneficio dall’acqua piovana.

Solo in casi in cui le stagioni calde offrono soltanto sole intenso e niente piogge potrai fornire tu l’innaffiatura necessaria.

Crescono velocemente

Un altro punto a favore di queste bellissime piante è il fatto che crescano davvero molto velocemente.

Se prendi una piantina piccola di begonia semperflorens in vivaio e la pianti nella fioriera, in appena 2 mesi avrai una pianta rigogliosa piena di fiorellini.

Ovviamente in una fioriera molto spaziosa ti consiglio di mettere almeno 2 piantine piccole in modo che riescano poi a riempirla perfettamente una volta cresciute.

Sono fiorite quasi tutto l’anno

Ma i pro non sono finiti qui: la begonia dalle foglie cerose resta fiorita quasi tutto l’anno se l’abitui a stare fissa all’esterno in balcone.

I gerani, che sono una delle piante da fioriera in balcone più comuni, a volte sfioriscono per poi far rispuntare i fiori: le begonie mostrano i loro fiorellini colorati in modo costante.

Insomma un’alternativa perfetta ai classici fiori da balcone.

Serve poco concime

Anche se non hai l’accortezza di concimare regolarmente le begoniette, non ne faranno una tragedia: fioriranno abbondantemente lo stesso.

Certo, se invece vuoi nutrire le piante per garantirti una pianta in salute oltre che fiorita, potrai concimare nel periodo primaverile fino all’estate.

Aggiungi del concime liquido all’acqua di innaffiatura 1 volta al mese e basterà per dare una spinta in più alle tue fioriere di begonia.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.