Come avere i Mini Limoni a casa con la tecnica della potatura?

I limoni in miniatura sono alberi da frutto tropicali sempreverdi, che rimangono piccoli se coltivati ​​in vaso.

Le piccole varietà di alberi di limoni includono alberi nani come la varietà Dwarf Lisbon.

Molti alberi di limoni in miniatura crescono fino a 3,5 metri di altezza, ma vengono mantenuti più piccoli con la potatura.

Prendersi cura di un albero di limoni in miniatura fornisce al coltivatore limoni succosi a grandezza naturale.

Vediamo allora come fare per curare nel modo giusto un limone in miniatura!

Trapianta in un vaso più grande

Appena portata la piantina di mini limone a casa puoi decidere se tenerla in vaso o piantarla in giardino.

Nel primo caso, trapianta l’albero di limone in miniatura in un vaso più largo di un paio di centimetri.

Sono sempre felice di aiutarti ad avere finalmente il "Pollice Verde". Se vuoi ricevere i miei consigli di giardinaggio direttamente sul tuo WhatsApp puoi aggiungermi e fare questa procedura. Oppure puoi entrare nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Usa terriccio commerciale mescolato con parti uguali di torba, perlite e compost.

Quando l’albero diventa troppo grande per il suo vaso, spostalo in un vaso ulteriormente più grande e così via.

Dove posizionare il mini limone

Sposta l’albero di limone trapiantato in un’area protetta dal vento con almeno sei ore di luce solare al giorno.

All’esterno, posizionare il vaso in un’area in cui il calore riflesso da aree pavimentate o pareti crea un microclima più caldo.

L’esposizione è importante se vuoi che la tua pianta di limone non sia solo ornamentale ma dia letteralmente i suoi frutti.

Quando arrivano le gelate è bene proteggere il limone con un telo di tessuto non tessuto per evitare che le foglie vengano danneggiate dal freddo.

Quando innaffiare il mini limone

Innaffia l’albero di limone in miniatura quando il terreno è asciutto fino alla profondità di 10 cm.

Versa dell’acqua a temperatura ambiente nella parte superiore della fioriera fino a quando non esce dal fondo.

Durante l’estate calda e secca, l’albero di limone potrebbe aver bisogno di annaffiature più frequenti.

Riduci la frequenza delle annaffiature durante i mesi freddi dell’inverno.

Come gestire la potatura

La potatura è un processo importante quando si tratta dell’albero di limone.

Anche se nella sua versione mini non subito serve una potatura proprio per le sue dimensioni ridotte, è importante capire quando e come farlo in futuro.

Taglia eventuali nuovi germogli che ostacolano le gemme poiché non lasciano modo al sole di svolgere il suo ruolo nella formazione dei frutti.

Taglia i rami all’indietro per il controllo della forma e delle dimensioni all’inizio della primavera. Segui una guida precisa su quali rami potare per aumentare il numero dei frutti.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.