Perchè il Pothos ha le foglie con le macchie marroni?

Chiunque abbia una pianta di pothos sa quanto può essere frustrante quando le foglie diventano marroni.

In questo caso, ci sono diversi fattori in gioco, tutti facilmente risolvibili. La tua pianta sarà più sana che mai dopo aver apportato alcune piccole modifiche.

Le foglie di Pothos possono diventare marroni a causa di una varietà di fattori tra cui infestazione da parassiti, malattie fungine, applicazione impropria di fertilizzanti, troppa o troppo poca luce e altri fattori legati all’ambiente di coltivazione.

Questo articolo ti insegnerà come identificare le foglie dorate di Pothos, nonché la causa e la cura. Scoprirai come evitare di dorare le foglie di Pothos e alcuni consigli generali per la cura di Pothos.

Problemi di irrigazione

I problemi di irrigazione sono la prima causa da valutare quando ti accorgi che il tuo pothos presenta macchie marroni.

Considera sia la quantità d’acqua sia la qualità dell’acqua che usi per innaffiare.

Troppa acqua

Le piante di Pothos prosperano in ambienti asciutti e caldi. Ciò significa che l’eccessiva irrigazione della pianta è la causa numero uno dell’imbrunimento delle foglie.

Il modo in cui innaffi il tuo Pothos varierà a seconda delle dimensioni, della posizione in casa e dell’ambiente. Una pianta più piccola avrà bisogno di meno acqua di una pianta più grande.

Una regola generale per annaffiare le piante d’appartamento è quella di annaffiare fino a quando il terreno è uniformemente umido. Puoi dire che è abbastanza annaffiato quando l’acqua scorre attraverso il foro di drenaggio nella parte inferiore del vaso.

Ma aspetterai ad annaffiare finché il terreno non avrà avuto il tempo di asciugarsi.

Testa il terreno inserendo il dito per circa 2 cm nel terreno. Se ti sembra umido, o se il terreno bagnato si attacca alle tue dita, il Pothos ha bisogno di un po’ più di tempo per asciugarsi prima di annaffiare di nuovo.

Se regoli l’irrigazione e hai ancora foglie marroni, è probabile che sia dovuto a qualcos’altro.

Irrigazione con acqua di rubinetto

Le piante di Pothos non sono esigenti riguardo alla qualità dell’acqua.

L’acqua del rubinetto dovrebbe andare bene per la tua pianta di Pothos, ma se hai escluso che la causa delle macchie marroni sia dovuta ai motivi dei paragrafi precedenti, allora valuta anche la qualità dell’acqua che stai dando alla pianta.

In generale, l’acqua del rubinetto ha minerali, fluoro e sali che possono essere dannosi per le piante.

Sebbene questa sia una causa più rara, vale la pena non escluderla completamente.

Prova ad usare acqua filtrata per le tue piante o lascia riposare l’acqua di rubinetto per una notte per poi annaffiare.

Infestazione da parassiti

I parassiti sulle piante di Pothos possono causare macchie marroni.

Questi indeboliscono il sistema immunitario della pianta mentre ne succhiano la linfa, il che può provocare l’imbrunimento delle foglie.

Mantenere le foglie pulite aiuterà a prevenire le infestazioni. Spolvera le tue foglie con un panno una volta alla settimana per mantenere il tuo Pothos libero da parassiti.

Se sospetti già un’infestazione o hai visto parassiti sul tuo Pothos, ci sono modi per sbarazzartene. Sapone insetticida, olio di neem o alcol denaturato sono tutti strumenti efficaci.

Il sapone e l’olio di neem uccideranno gli insetti al contatto tramite soffocamento. Spruzza le foglie con queste miscele e il gioco è fatto.

Strofina delicatamente ogni foglia con un batuffolo di cotone imbevuto di alcol per porre fine all’infestazione.

Diversi tipi di malattie

Anche le malattie possono causare macchie marroni sulle foglie delle piante di pothos, in particolare si può trattare di malattie fungine o batteriche.

Malattie batteriche

Le malattie batteriche possono influire sulla salute della tua pianta di Pothos.

Il primo segno sono foglie marroni e appassite e venature nere che corrono lungo lo stelo e la foglia.

Se pensi che la tua pianta abbia una malattia da avvizzimento batterico, puoi tagliare uno stelo e metterlo in acqua.

Se è infetto vedrai i batteri nell’acqua. Se individui la malattia abbastanza presto, un semplice battericida dovrebbe fare al caso tuo.

Malattie fungine

Le infezioni fungine possono causare molti problemi al tuo Pothos, comprese le foglie macchiate. Se sospetti un’infezione fungina, la chiave è agire rapidamente in modo che l’infezione non si diffonda.

La peronospora è una grave infezione fungina per le piante di Pothos.

Questa malattia si diffonderà molto rapidamente se il clima è caldo o il terreno è bagnato.

Devi rimuovere le parti infette della pianta e mettere la pianta sana in un nuovo vaso con terreno fresco.

Marciume radicale

Il marciume radicale è una malattia molto comune per molte piante e può colpire anche il Pothos. Questo accade spesso perché il terreno è troppo compatto, eccessivamente annaffiato o non c’è abbastanza drenaggio nel vaso.

Quando il terreno non può drenare correttamente, il marciume si diffonderà velocemente a partire dalle radici.

Ci sono alcuni modi per provare a salvare prima la tua pianta.

Sostituisci il vecchio terreno con terreno fresco e rimuovi le radici marroni e molli. Disinfetta le radici sane (bianche e sode) e lascia asciugare l’apparato radicale.

Problemi di luce

Le piante di Pothos crescono meglio con livelli di luce da bassi a medi. Se ricevono troppa luce solare, le foglie possono bruciare, diventando marroni.

Il primo passo per identificare se questo è un problema per la tua pianta di Pothos è osservare la luce che riceve la tua pianta.

Se pensi che la tua pianta di Pothos stia ricevendo troppa luce, è semplice risolvere: sposta la tua pianta in un posto diverso. Una stanza con luce solare indiretta costante è la cosa migliore.

È anche possibile che la tua pianta di Pothos non stia ricevendo abbastanza luce.

Se lasciate in questo ambiente per troppo tempo le foglie inizieranno a imbrunire man mano che la pianta muore.

Una posizione con più luce (i raggi indiretti sono i migliori) dovrebbe aiutare la tua pianta a rianimarsi in pochissimo tempo.

Problemi di fertilizzante

È possibile che le foglie marroni siano il risultato di una fertilizzazione impropria. Di solito, questo significa che stai usando troppo fertilizzante.

Troppo fertilizzante causerà una bruciatura delle radici che si manifesterà anche sulle foglie.

Questo provoca uno shock poiché sta assumendo troppi sali di azoto e ucciderà lentamente la tua pianta.

Le piante di Pothos hanno bisogno di poco fertilizzante una volta al mese. La quantità dipende dalle dimensioni della tua pianta.

L’acquisto di un fertilizzante di qualità per piante verdi e l’utilizzo come indicato dovrebbe prevenire la bruciatura da fertilizzante.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.