Come piantare i semi della Pianta del Cotone

Quelli che ora si vedono spesso in tra gli elementi d’arredo più di moda sono vasi di vetro con all’interno nient’altro che i baccelli della pianta di cotone recisi ed essiccati.

I baccelli sono formati da un batuffolo di fibra di cotone al cui interno sono presenti i semi della pianta.

Poiché è una pianta molto bella da coltivare sia in vaso che in giardino, puoi semplicemente piantare i semi e aspettare che una nuova pianta di cotone nasca grazie alle tue cure.

Scopriamo insieme come piantare i semi della pianta di cotone!

Dove recuperare i semi di cotone

Se hai già una piccola pianta di cotone e dopo la fioritura sono comparsi i famosi baccelli a forma di batuffolo, puoi prelevare i semi tu stesso.

In genere si formano nei mesi estivi, dopo che il ciclo di fioritura è terminato.

Basterà tastare con le dita il batuffolo, anche detto bambagia alla ricerca di semini. Una volta che abbiamo avvertito sotto i polpastrelli la presenza del seme possiamo strapparlo via dalla fibra.

Non preoccuparti se in questa fase i semi che avrai estrapolato sono ricoperti da uno strato di cotone.

Prepara il terreno

Pianta i semi di cotone in un luogo con terreno sciolto (ovvero non troppo compatto) e ricco dove le piante riceveranno almeno quattro o cinque ore di luce solare diretta ogni giorno.

Puoi coltivarli sia in piena terra che in vaso, ma il vaso deve essere profondo almeno 90 cm.

Aggiungi qualche centimetro di compost nel terreno prima di piantare, soprattutto se il terreno del tuo giardino è povero di nutrienti.

Tieni conto però che seminare troppo presto rallenta la germinazione dei semi. Attendi fino a quando le temperature sono superiori a 15 gradi centigradi.

Pianta i semi

Se pianti in vaso, metti 4-5 semi per ogni vaso con del terriccio, poiché non tutti i semi che pianti germineranno.

Mentre, se pianti in giardino inserisci 4-5 semi per ogni buca nel terreno, scegli un posto raggiunto dal sole diretto.

Innaffia dopo aver piantato i semi e tieni umido il terreno finché non germinano del tutto.

Ci vorranno circa due mesi con temperature calde perché il cotone passi dal seme al fiore.

Le piante hanno bisogno di altri 50 giorni dopo la fioritura affinché i baccelli maturino.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.