5 motivi per cui il Nasturzio non fiorisce

Il nasturzio è una pianta fiorita perenne, disponibile in una varietà di colori vivaci.

Crescono però come annuali in molte aree e ci sono tipi e specie che crescono verso l’alto.

La maggior parte delle persone coltiva questi fiori senza problemi, ma cosa succede se ti accorgi che il nasturzio non fiorisce nel tuo giardino?

Ci sarà di sicuro una semplice ragione per cui il tuo nasturzio ha prodotto pochissimi fiori.

Scopriamo insieme 5 motivi per cui il tuo Nasturzio non fiorisce!

Ha bisogno di più calore

I nasturzi iniziano a fiorire quando le temperature aumentano a partire dalla primavera.

Nelle aree più settentrionali, i nasturzi potrebbero non fiorire fino all’estate perché anche in primavera le temperature sono ancora troppo basse per questa pianta.

Ancora una volta, dai loro qualche altra settimana di tempo se la bella stagione è ormai arrivata: non appena le temperature saranno giuste puoi aspettarti che i fiori si sviluppino.

Potatura

Se hai ancora un nasturzio con pochissimi fiori, ripensa a quando è avvenuta l’ultima potatura: se hai potato tanto è normale che la fioritura sta tardando.

Forse lo volevi più corto per alcuni vasi sospesi o forse ti sembrava avesse gli steli troppo lunghi.

È improbabile che tu possa aver rimosso proprio tutte le fioriture con la potatura, ma il motivo per cui non vedi ancora fiori potrebbe essere un taglio drastico fatto nei mesi precedenti.

Non riceve abbastanza sole

I nasturzi hanno bisogno di alcune ore di sole ogni giorno per fiori ben sviluppati e duraturi.

Se le tue piante crescono in piena ombra, potrebbero non esserci fiori.

Normalmente, se coltivi il nasturzio in un’area ombreggiata potrai avere fiori di breve durata o sottosviluppati.

Troppo fertilizzante azotato

Se hai concimato con un fertilizzante con un’alta percentuale di azoto, questo può aver causato la mancata fioritura.

In questo caso, potresti vedere tante foglie rigogliose a discapito dei fiori.

I nasturzi normalmente non hanno bisogno di molto concime, ma se non vedi fiori puoi rimediare concimando con un fertilizzante con un alto contenuto di fosforo.

Terreno troppo fertile

I nasturzi crescono meglio in un terreno magro e sabbioso.

Se li hai piantati in un terreno ricco e fertile, c’è la possibilità che non fioriscano.

È raro che non appaiano per niente fioriture. Se hai piantato nasturzi che non fioriscono nel tuo giardino, prova a piantare di nuovo con una miscela diversa.

Le condizioni appropriate sono il terreno sabbioso o qualsiasi terreno non troppo ricco.

Il pieno sole, con l’ombra pomeridiana nelle ore più calde, produce grandi e bellissime fioriture.

Adriana Capasso
Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.