Perché i limoni sulla mia pianta sono tutti verdi e non diventano gialli

Non ci sono dubbi: la pianta di limoni è tra le più belle e caratteristiche per decorare un giardino o un balcone.

Di medie dimensioni, possono crescere fino a diventare alberi ricchi di frutti da cogliere e utilizzare nella preparazione di gustose pietanze. Per non parlare del profumo meraviglioso e intenso che emanano suoi fiori!

Alcune persone si lamentano del vedere, sulla propria pianta, solo frutti di colore verde, ben lontani dai frutti gialli che solitamente siamo abituati a comprare.

Da cosa dipende? Possiamo fare qualcosa per ottenere i limoni di colore giallo? Scopriamolo insieme.

L’influenza della stagione

Bisogna subito dire che, nel periodo che va da settembre a novembre, quindi l’inizio della stagione autunnale, vedere limoni di colore verde sulla propria pianta è assolutamente normale.

I limoni verdi, infatti, sono quelli normalmente prodotti dalla fioritura estiva: sono quindi i fiori di luglio e agosto che, maturando, diventano limoni di questo colore.

I limoni di colore giallo sono, invece, frutto della fioritura primaverile: sono quindi i fiori di marzo, aprile e maggio che, maturando, diventano limoni gialli. In realtà, questi limoni, inizialmente, sono verdi e diventano gialli dopo qualche settimana.

Sono sempre felice di aiutarti ad avere finalmente il "Pollice Verde". Se vuoi ricevere i miei consigli di giardinaggio direttamente sul tuo WhatsApp puoi aggiungermi e fare questa procedura. Oppure puoi entrare nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Carenza di sostanze nutritive

Come abbiamo detto, solo i limoni che derivano dalla fioritura primaverile diventano gialli. Questi limoni sono inizialmente verdi e rimangono tali se non maturano.

Una delle cause della mancata maturazione può essere una carenza di sostanze nutritive.

Importante, in primavera e in estate, è fertilizzare la pianta di limoni in modo da fornirle tutti gli elementi necessari per poter produrre frutti sani in abbondanza. Tra i concimi più adatti ci sono quelli per agrumi che normalmente hanno la formula NPK 10:5:10, ossia si compongono di 10 parti di azoto, 5 di fosforo e 10 di potassio.

Seguite questi altri suggerimenti di concimazione per frutti più succosi.

Alcune curiosità sui limoni verdi

I limoni verdi, che compaiono sulla pianta tra settembre e novembre, sono comunque commestibili, anche se hanno un sapore ben diverso.

Alcuni produttori di limoni utilizzano il metodo della deverdizzazione, un processo che schiarisce la buccia rendendo questi limoni di colore giallo. Si tratta, però, di una tecnica dannosa per l’ambiente e che si limita a cambiare il colore del limone di questo periodo, ma non il suo sapore.

I limoni verdi, pur non essendo normalmente usati per condire gli alimenti, hanno diversi usi alimentari, tra cui quello di produrre il limoncello: hanno un sapore più deciso e un’acidità media.

Leggete qui il metodo perfetto per potare questa pianta e ottenere più frutti.

E se la pianta non produce affatto limoni?

Vediamo ora il caso in cui la nostra pianta di limoni non produce affatto frutti.

Se la pianta non produce limoni in autunno

Non sempre la vostra pianta di limoni produrrà i limoni verdi tra settembre e novembre. La fruttificazione dipende da diversi fattori che non sempre possiamo controllare.

Alcuni, però, suggeriscono di usare il metodo della sete: basta innaffiare meno questa pianta in estate per favorire la produzione di limoni verdi in autunno.

Questo metodo, pur essendo efficace, può compromettere la salute della pianta e non andrebbe, quindi, mai utilizzato.

Se la vostra pianta di limoni perde foglie, scoprite qui quali possono essere le cause.

Se la pianta non produce limoni in estate

Diverso è il caso della produzione di frutti estivi.

In questo modo, se non stanno sbocciando limoni, può essere che avete trascurato un po’ troppo la pianta nel periodo primaverile. Potete provare a risolvere fertilizzando la pianta con uno dei concimi che abbiamo già suggerito.

Se i frutti sono sempre secchi, potete seguire i consigli contenuti in questo articolo.

Gianluca Grimaldi
Da sempre sono appassionato di fiori e piante, di giardinaggio e di tutto quello che è "verde". Credo che la parola "ecologia" sia sinonimo della parola "futuro".