7 Piante fiorite da interno

Fiori esotici, colori vivaci e facili da curare, queste piante d’appartamento in fiore attireranno sicuramente la tua attenzione e illumineranno la tua casa.

Sia che tu stia cercando fioriture sorprendenti, una pianta decorativa o una nuova pianta divertente da mettere in casa, adorerai queste meravigliose piante da interno fiorite.

Continua a leggere per scoprire alcune delle piante d’appartamento in fiore più belle e popolari, come prendertene cura e quali sono le migliori per te.

Scopriamolo insieme!

Violetta africana

Queste deliziose piantine, conosciute anche come Saintpaulia ionantha, sono tra le piante d’appartamento fiorite più belle e popolari.

Piccole fioriture di viola, bianco o blu spuntano su foglie carnose. Se trattate bene, queste piccole piante possono durare per decenni e possono essere moltiplicate in molte più violette africane.

Prendersi cura delle violette africane non è difficile se segui le indicazioni. Tieni il tuo vaso di violette in un piccolo sottovaso e innaffia dal fondo quando il terreno si asciuga.

Se le foglie diventano troppo bagnate, possono marcire. Questa pianta preferisce essere rinvasata in terreno fresco ogni anno circa.

Tienila in un posto luminoso con luce indiretta e gira la tua pianta ogni due giorni per mantenere la crescita uniforme.

Kalanchoe o Calancola

Se vuoi una pianta d’appartamento fiorita non esigente, prendi in considerazione un kalanchoe.

Le Kalanchoe sono piante grasse fiorite, quindi non dovrai dedicare molto tempo prezioso ad annaffiare o preoccuparti delle loro cure.

Fioriture rosa, bianche, gialle o arancioni completano grandi foglie verdi lucide.

La Calancola ama molta luce brillante e indiretta. Innaffiala accuratamente e lascia drenare tutta l’acqua in eccesso in modo che le radici non marciscano.

Se la tua kalanchoe smette di fiorire, dovrai dargli 12 ore di luce e 12 ore di completa oscurità per 6-7 settimane per incoraggiarla a fiorire di nuovo.

Orchidee phalaenopsis

L’orchidea phalaenopsis è l’orchidea perfetta per i principianti. Questi fiori vistosi ti delizieranno sicuramente e per farli sbocciare basta impostare le giuste condizioni.

Le orchidee Phalaenopsis fioriscono tipicamente in primavera e in estate, ma nelle giuste condizioni possono fiorire ripetutamente tutto l’anno.

Ogni fiore può durare diversi mesi e ogni ramo può contenere fino a 20 fiori. Le orchidee Phalaenopsis preferiscono una stanza luminosa ma non la luce solare diretta.

Abbi cura di annaffiarla solo una volta che le radici sono argentee, poiché possono facilmente sviluppare marciume radicale se innaffiate eccessivamente.

Euphorbia milii

La corona di Cristo, nota anche come Euphorbia Milii, è una pianta d’appartamento tropicale e fiorita originaria del Madagascar.

La mitologia dice che questa pianta fu usata per la corona di spine indossata da Gesù sulla croce perché i suoi steli sono fitti di spine.

Questa pianta è stata ampiamente coltivata, creando molte varietà di colori e forme. Fiori dai colori vivaci adornano la parte superiore.

Euphorbia milii gode di una luce intensa e di un terreno drenante. Prova una miscela per cactus o mescola un buon terriccio con abbondante perlite o vermiculite per migliorare il drenaggio.

Innaffia abbondantemente e lascia che il terreno si asciughi completamente prima di annaffiare nuovamente.

Spatafillo

Chi non ama uno spatafillo per le sue grandi e belle fioriture e le poche cure che richiede?

Grandi fiori bianchi che appaiono come foglie modificate (le brattee) conferiscono allo spatafillo un aspetto bello ed elegante.

Lo spatafillo cresce bene negli spazi più bui come in un ufficio.

Le foglie diventeranno gialle se la luce è troppo intensa, quindi tienile lontane dalla luce solare diretta.

Ti consiglio di mantenere il tuo spatafillo lontano da correnti d’aria fredde.

Lo spatafillo ti dirà quando ha bisogno di un’annaffiatura lasciando cadere leggermente le foglie.

Ti consiglio di annaffiare appena prima che ciò accada e fornire un’umidità moderata.

Anthurium

L’anturio simboleggia l’ospitalità e ispira felicità. Queste piante d’appartamento in fiore di facile cura fioriranno tutto l’anno nelle giuste condizioni.

Amerai le sue foglie lucide a forma di cuore che sono coronate da fiori rossi.

Il tuo anthurium può vivere in condizioni di scarsa illuminazione, ma non fiorirà a meno che non abbia molta luce intensa.

Innaffia i tuoi anthurium per mantenere il terreno umido ma non inzuppato. Gli anthurium amano anche l’umidità elevata, quindi una cucina o un bagno sono un ottimo posto dove tenere la tua pianta.

Primula del Capo

Le primule del Capo (Streptocarpus), sono piante di origine sudafricana e sono disponibili in una varietà di colori e forme per adornare la tua casa.

I fiori sembrano spuntare su lunghe foglie verdi vellutate.

Uno dei vantaggi della crescita dello streptocarpus è la sua capacità di fiorire in condizioni di poca luce.

Le foglie ingiallite ti avvertiranno che la luce è troppo forte, mentre le foglie verde scuro prosperano con una luce più fioca.

Periodicamente, pizzica le foglie o i fiori esauriti per mantenere la tua pianta sana.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.