10 piante che fioriscono in estate

Con l’arrivo delle belle giornate di sole, non c’è niente di più bello che ammirare il nostro giardino e vederlo rigoglioso e pieno di colori vivaci.

Per averlo, però, così pieno di colori, è importante selezionare con cura le piante da coltivare e scegliere quelle che fioriranno durante la stagione estiva.

Non tutte le piante, infatti, ben tollerano le alte temperature estive!

Per questo, oggi vedremo insieme alcune piante che fioriranno naturalmente in estate senza richiedere particolari sforzi da parte vostra.

N.B Se avete qualche dubbio in riferimento a queste piante, potete rivolgervi al vostro fioraio.

Zinnia

La Zinnia è un fiore molto bello in grado di vivacizzare e rallegrare il nostro giardino.

Ne esistono diverse varietà che comprendono diversi colori dei petali quali l’arancione, il rosso, il bianco crema e il lilla.

Questa pianta ama la calura, per questo è molto indicata per riempire il nostro giardino durante tutta la stagione estiva.

Potete scegliere tra piccole zinnie o quelle più grandi, ma vi consigliamo di prediligere la varietà ibrida Zinnie Profusion, perché continua a fiorire in autunno.

Vi ricordiamo di coltivare queste piante in una posizione soleggiata.

Petunie

Anche le petunie conferiscono un tocco di colore e vivacità al nostro giardino.

Queste piante, inoltre, hanno una stagione di fioritura che va dalla metà primavera fino a metà autunno, perciò sono perfette per tutta l’estate!

Sono disponibili in diverse tonalità, che vanno dal rosa al blu, al viola, rosso e bianco crema e sono perfette da coltivare in vaso o da far ricadere lungo la ringhiera o un cancello.

I semi di petunia sono un po’ difficili da coltivare, per questo vi consigliamo di acquistare direttamente piccole piante in un vivaio.

Posizionatele in un luogo soleggiato e annaffiatele regolarmente: sarete stupiti dalla durata della sua fioritura!

Begonie

Queste piante sono ottime per riempire le fioriere del terrazzo o per le aiuole, ma ricordatevi sempre di non esporle alla luce diretta del sole.

Le begonie, infatti, necessitano di un terreno sempre umido e di un luogo ombreggiato.

Potete scegliere tra varie tipologie di begonia, sia in termini di grandezza che in termini di colore: rosso, bianco o arancione.

Lavanda

Chi non conosce la lavanda, quello sprazzo di colore lilla che è un toccasana per la nostra anima?

La lavanda è una pianta molto profumata, ideale sia per le bordure delle aiuole, sia per i vasi, che ben sopporta il caldo più torrido.

L’unica pecca, però, è che il suo forte odore attira molti insetti, perciò vi sconsigliamo di coltivarla se non volete visite da parte di api, farfalle e vespe.

Girasole

Il girasole è sicuramente uno dei fiori più amati da tutte noi grazie alla sua corolla giallo brillante.

La sua particolarità è il suo continuo movimento durante la giornata per ricercare la luce solare. Il girasole, infatti, ama così tanto il sole da orientare verso di esso il fiore, le foglie e lo stelo.

Questa pianta a fioritura estiva, renderà il vostro giardino “allegro” e vi porterà il buonumore!

Ortensia

L’ortensia è un’altra meravigliosa pianta che presenta fiori di forma sferica di colore rosa o azzurro e fiorisce per tutta l’estate.

Questa pianta, però, non è molto indicata per crescere in vaso, in quanto si sviluppa bene in piena terra in una posizione ombreggiata.

Ricordatevi, infatti, che l’ortensia non riesce a sopportare la luce diretta del sole, soprattutto in estate.

Lantana

La lantana è un’altra pianta molto bella che genera piccoli fiorellini che tendono a cambiare colore durante la fioritura: giallo, arancione, bianco e lilla.

Noterete, inoltre, infiorescenze bicolore che daranno vita a dei contrasti cromatici tutti da ammirare!

Solitamente, la lantana fiorisce da aprile fino alla fine di settembre, perciò renderà il vostro giardino super colorato per tutta l’estate!

Oleandro

L’Oleandro è una pianta legnosa sempreverde, utile per realizzare cespugli o siepi.

È molto indicata per questa stagione, perché fiorisce da maggio a settembre e rende il giardino più vivace che mai con le sue infiorescenze.

I suoi fiori, infatti, presentano colori quali il bianco, il rosa e il rosso scarlatto, in grado di conferire al vostro giardino un’atmosfera magica!

Fucsia

La maggior parte delle varietà della pianta Fucsia presentano rami ricadenti e sono, perciò, ideali per i balconi o in cestini appesi.

Originaria dal Sud America, sopporta anche le temperature più alte, per questo è adatta per tutta l’estate.

Sebbene il suo fiore spesso sia bicolore, è caratterizzata ad una tonalità di rosa molto acceso, ovvero da una sorta di fucsia da cui prende il nome.

Fresie

Infine, se desiderate avere un giardino fiorito per tutta l’estate, non può mancare la fresia, una pianta bulbosa che presenta fiori molto colorati che fioriscono da marzo ad agosto.

Questa pianta, in realtà, può essere coltivata anche in un vaso profondo così che i bulbi abbiano lo spazio necessario per crescere.

Una volta terminata la stagione, poi, rimuovete i bulbi dal terreno e conservateli per una nuova fioritura la prossima estate!

Maddalena Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.