Che fare se la pianta di Limone ha le Foglie gialle?

Quando vedi il giallo su un albero di limone, in genere è un buon segno. Il giallo viene associato alla presenza dei frutti, giusto?

Tuttavia, vedere i limoni gialli è una cosa, ma notare foglie gialle è un altro conto.

Le foglie sull’albero di limone che ingialliscono non sono affatto un buon segno.

Cosa sta succedendo? Vediamo insieme i motivi principali per cui i limoni sviluppano foglie gialle e come mantenerle verdi e rigogliose!

Carenza di nutrienti

Uno dei motivi principali delle foglie gialle del limone è una carenza di nutrienti.

Sono sempre felice di aiutarti ad avere finalmente il "Pollice Verde". Se vuoi ricevere i miei consigli di giardinaggio direttamente sul tuo WhatsApp puoi aggiungermi e fare questa procedura. Oppure puoi entrare nel nostro Gruppo Facebook dove puoi spiegarmi il TUO dubbio su fiori e piante... e non dimenticare di mettere una foto della tua pianta così capisco subito il problema! Ti Aspetto!

Quando l’albero di limone esaurisce i nutrienti, le sue foglie più vecchie possono ingiallire.

Applica un concime per piante di agrumi due volte l’anno a metà estate e alla fine dell’inverno.

Innaffia bene prima e dopo l’applicazione del fertilizzante. Spargi il fertilizzante sul terreno intorno all’albero. Segui sempre le dosi di applicazione suggerite sull’etichetta.

Annaffiature scarse

I limoni necessitano di annaffiature regolari e profonde: l’acqua deve raggiungere l’apparato radicale.

La mancanza di acqua può essere un grave problema per le piante in vaso.

Dopo l’irrigazione controlla e assicurati che il terreno abbia assorbito correttamente l’acqua bagnando le radici in modo uniforme.

Parassiti

Cimici, acari e afidi degli agrumi possono influire sulla salute del limone e delle sue foglie.

Anche notare le formiche lungo gli steli, talvolta è un segno che l’albero ha parassiti.

Gli afidi compaiono su una nuova crescita e possono essere lavati via. Gli acari appaiono sugli steli o sul dorso delle foglie.

Applica dell’olio di neem sia come prevenzione che come sistema per eliminarli.

Temperature basse

I limoni preferiscono un clima subtropicale caldo, ma crescono anche in climi più freschi se riparati dai venti freddi e dal gelo invernale.

Quando l’albero di limone è al freddo estremo, le sue radici non sono in grado di assorbire abbastanza nutrienti per mantenere le foglie verdi e così ingialliscono.

Proteggi i limoni dai venti freddi con dei teli di plastica o di tessuto. Continua ad annaffiare ma con meno frequenza durante l’inverno, ma non applicare fertilizzante fino alla primavera, quando le temperature si scaldano e l’albero mostra segni di nuova crescita.

Radici affollate

I limoni che vengono coltivati ​​in vaso possono far crescere troppo le radici per lo spazio a disposizione in uno o due anni, lasciando la pianta incapace di assorbire abbastanza acqua e sostanze nutritive per prosperare.

Per fornire più spazio, rinvasa periodicamente il limone in un vaso via via più grande con del terriccio fresco.

Seleziona un terriccio di buona qualità e aggiungi del compost se ti è possibile.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.