Perché la mia Monstera ha le foglie gialle?

La Monstera deliciosa è molto amata per le sue grandi foglie verdi lucide con buchi belli e insoliti.

Ma a volte, queste bellissime foglie iniziano a ingiallire, il che può essere motivo di preoccupazione.

Proprio perché sono segno di un problema, è importante capire la causa di questo ingiallimento.

Scopriamo insieme perché la tua Monstera ha le foglie gialle!

Le cause più comuni di ingiallimento

Le cause più comuni di foglie gialle sulle piante di Monstera sono sicuramente legate ai problemi di annaffiatura, insieme ad una mancanza di umidità dell’ambiente.

Ma non sono le uniche cause, anche se la pianta non riceve abbastanza luce potrebbe iniziare ad ingiallire, oppure se viene attaccata da parassiti o se si ammala.

Le foglie della tua pianta Monstera dovrebbero essere lucide e verde scuro.

Le foglie gialle sono spesso un segno che qualcosa non va e deve essere corretto. Vediamo insieme come puoi risolvere il problema.

Annaffiatura sbagliata

La causa più comune di ingiallimento delle foglie della tua monstera è un’annaffiatura sbagliata, in particolare quando dai più acqua di quanta ne abbia realmente bisogno.

Innaffia la tua Monstera solo quando i primi 2-3 centimetri di terreno sono asciutti.

Il terreno dovrebbe rimanere umido, ma non zuppo d’acqua. In inverno, puoi lasciare che la tua pianta si asciughi un po’ di più tra un’annaffiatura e l’altra.

Quando innaffi, assicurati di fornire abbastanza acqua e assicurati che l’acqua in eccesso scorra via dal foro di drenaggio sul fondo del vaso e non si accumuli nel sottovaso.

È estremamente importante togliere l’acqua in eccesso nel sottovaso, poiché la tua Monstera non reagirà bene alle radici zuppe, ma ciò porterà al marciume delle radici e all’eventuale morte della pianta.

Fornire un’umidità del terreno giusta e costante è importante nella cura della Monstera.

Se invece inzuppi d’acqua il terreno e poi lo lasci secco per molto tempo, la pianta subisce uno stress che provoca l’ingiallimento delle foglie.

Luce sbagliata

Generalmente, anche la luce è importante per mantenere foglie verdi e sane.

Le monstera crescono meglio se esposte alla luce solare indiretta da bassa a intensa.

Se viene esposta alla luce solare diretta per troppo tempo, le foglie potrebbero bruciare.

Sebbene la pianta di monstera possa adattarsi alle zone con poca illuminazione, la loro crescita rallenterà.

Troppa poca luce può provocare l’ingiallimento delle foglie. Prendi nota della luce che la tua Monstera sta ricevendo e agisci di conseguenza.

Parassiti

Le piante di Monstera indebolite o stressate diventano più suscettibili alle infestazioni di insetti.

Gli insetti succhiatori di linfa come gli acari possono eliminare l’umidità dalla tua pianta.

Questo problema si manifesta rapidamente con l’ingiallimento delle foglie.

Afidi, cocciniglie e acari sono parassiti con cui potresti avere a che fare frequentemente soprattutto in ambienti interni.

Se non vengono eliminati presto, questi piccoli parassiti si riproducono e si spostano lungo le fronde in angoli e fessure.

I parassiti esauriscono la tua pianta e accelerano l’ingiallimento, soprattutto se la tua Monstera è già debole per una scarsa illuminazione, una carenza di nutrienti o per annaffiature sbagliate.

Quindi tieni più che puoi la pianta sana per scongiurare l’infestazione di parassiti.

Ciclo di vita naturale

Sei preoccupato per le foglie gialle della pianta, ma la tua Monstera sta facendo crescere una nuova foglia?

Se c’è una nuova crescita sulla tua pianta e le foglie ingiallite sono solo quelle più vecchie, in particolare nella parte inferiore della pianta, questo ingiallimento è naturale.

La tua pianta perde le sue vecchie foglie mentre invia energia alle foglie nuove: è il suo naturale ciclo di vita.

Adriana Capasso
Nata a Napoli e laureata in Lettere. Convinta che prendersi cura degli esseri viventi, imparando a conoscerli sia, alla fine, prendersi cura di se stessi. Parlo delle piante, ovviamente.